Cause dell'acne sottocutanea sul viso

Acne sottocutanea - educazione speciale, che si trova sotto forma di denso al tatto noduli sotto l'epidermide, piena di contenuti purulenti. Tale acne è anche chiamata interna e non può essere spremuta nel solito modo. Le posizioni per bruciare l'acne sono una zona della fronte, tempie, naso e mento. Ma non è escluso il loro aspetto sulle guance.

Ragioni principali

Il problema della pelle è un fenomeno molto comune tra persone di diverse fasce di età. L'acne e l'acne possono verificarsi sia negli uomini che nelle donne. L'acne sul viso varia in apparenza, origine e altri fattori.

La formazione di un sigillo patologico avviene gradualmente e la durata della maturazione del brufolo può durare per diverse settimane. E nel corso della sua formazione, viene generalmente associata un'infezione che promuove l'infiammazione. L'intero processo porta un forte disagio, poiché l'acne sottocutanea è molto dolorosa.

Al fine di eliminare la malattia in questione, è necessario stabilire le cause più accurate che contribuiscono alla comparsa di questi elementi infiammatori.

Il problema principale qui è l'eccessiva attività delle ghiandole sebacee, a seguito della quale i pori e i dotti sebacei sono bloccati. Tali condizioni sono molto favorevoli per la riproduzione di microrganismi patogeni, che provocano la comparsa del processo infiammatorio.

L'acne interna può apparire non solo a causa di alcuni fattori esterni (cura inadeguata o inadeguata del viso), ma anche a causa di varie malattie degli organi e dei sistemi del corpo umano.

Pertanto, la considerazione di questa patologia dovrebbe essere affrontata in modo completo. Qui c'è la necessità di scoprire perché le ghiandole sebacee funzionano in modo errato, contribuendo allo sviluppo del processo infiammatorio. E per qualsiasi ragione, l'epidermide non affronta i microbi patogeni e l'immunità cutanea è indebolita.

Le principali ragioni per la formazione di acne sottocutanea:

  • aumento della secrezione delle ghiandole sebacee;
  • cura inadeguata o scorretta del viso, a seguito della quale i pori e i condotti dell'epidermide si espandono e si intasano;
  • l'uso di cosmetici che non corrispondono al tipo di pelle;
  • gravi cambiamenti nel sistema ormonale del corpo, che sono solitamente osservati negli adolescenti, nelle donne in gravidanza, prima della comparsa delle mestruazioni, durante la menopausa;
  • la demodicosi o la zecca sottocutanea è una grave malattia dermatologica, caratterizzata da una formazione multipla di ulcere e di elementi infiammatori interni;
  • l'uso di cosmetici di bassa qualità, che contiene componenti che hanno un effetto negativo sull'epidermide, contribuendo allo sviluppo di infiammazioni sul viso di vario genere;
  • mancanza di igiene, attitudine incurante alla pulizia del viso;
  • pulizia eccessiva del viso, uso per questo sapone o altri mezzi che seccano la pelle, di conseguenza, lo strato protettivo sulla superficie dell'epidermide viene distrutto, che protegge contro la penetrazione di microrganismi patogeni;
  • l'abitudine di toccare il tuo viso con le tue mani;
  • l'auto-spremitura di acne e punti neri spesso provocano un peggioramento della situazione.

Tutti questi fattori sono esterni, ma le ragioni per la formazione delle ulcere sottocutanee dovrebbero essere ricercate all'interno del corpo, poiché un approccio integrato per risolvere questo problema accelera in modo significativo il recupero. Spinte di acne possono indicare la presenza di gravi patologie degli organi interni di una persona.

  • squilibrio degli ormoni nel corpo;
  • eventuali malattie associate agli organi digestivi nella maggior parte dei casi provocano lo sviluppo di acne e la comparsa di grandi brufoli sul viso;
  • la presenza nel corpo di un gran numero di tossine e sostanze tossiche influenza lo stato dell'epidermide;
  • alimentazione scorretta, consumo eccessivo di dolci e pasticcini, cibi grassi e salati, varie carni affumicate e sottaceti, piatti piccanti e fritti con spezie e condimenti;
  • un significativo indebolimento del sistema immunitario del corpo, che si verifica per una serie di ragioni;
  • predisposizione genetica;
  • processi infiammatori nel corpo causati dalla esacerbazione di malattie croniche;
  • beri-beri;
  • abuso di alcool, fumo;
  • stile di vita sedentario, a causa del quale molti processi nel corpo rallentano, l'intestino non funziona correttamente, le sostanze nocive e le tossine non vengono eliminate correttamente e nella giusta quantità, e la pelle, insieme ad altri importanti organi, ne soffre;
  • malattie catarrali, ipotermia;
  • reazioni allergiche del corpo;
  • situazioni stressanti frequenti;
  • assunzione incontrollata di alcuni farmaci, antimicrobico, ormonale.

Nella foto sopra puoi vedere come appare una persona che ha subito un'infiammazione delle ghiandole sebacee, che ha portato alla formazione di molti elementi di infiammazione.

Con lo sviluppo di eventuali patologie degli organi interni, le ghiandole sebacee molto spesso si infiammano e si forma una grande acne sottocutanea. Pertanto, il verificarsi di tali ulcere in grandi quantità su tutto il viso richiede un esame medico obbligatorio obbligatorio.

L'acne sottocutanea sul viso può essere non solo grande, ma anche piccola. Le ragioni per la formazione di entrambi sono le stesse, ma la differenza è che è molto più difficile liberarsi di grandi elementi di infiammazione. Dopotutto, una sacca purulenta si trova in profondità sotto la pelle e l'accesso è chiuso. E i piccoli "ipodermi" sono più facili da trattare e non lasciano quasi segni.

Acne rossa e punti neri

Oltre al sottocutaneo, sul viso può apparire altra acne, ad esempio, rossa. Non causano meno disagio, perché rovinano molto l'aspetto di una persona e talvolta causano disgusto.

L'acne rossa tende a diffondersi su tutto il viso, coprendo le guance e il mento, il naso e la fronte. Allo stesso tempo, è quasi impossibile nascondere tali elementi infiammatori con l'aiuto delle fondamenta. Al contrario, quindi, la condizione del derma peggiorerà solo. È importante trovare una causa che possa portare a un tale problema, eliminando ciò che ti permetterà di godere della purezza e della salute della pelle del viso.

Le cause dell'acne rossa e dell'acne sono interruzioni ormonali, dieta non sana, parassitismo, disbatteriosi, cura della pelle del viso non corretta, zecche sottocutanee, ecc.

Questa patologia colpisce spesso gli adolescenti a causa di cambiamenti ormonali nel corpo. Ma se non si esegue il trattamento appropriato e non si esegue la corretta cura del viso, allora la pelle si ispessisce, si formano cisti e congestione. Di conseguenza, la carnagione diventa bluastra e malsana. È necessario sottoporsi a un complesso di esami da un dermatologo per escludere la presenza di malattie croniche e sottoporsi a un ciclo di trattamento.

Urti sul viso che non sono legati all'acne

La malattia dell'acne è un fenomeno abbastanza comune e studiato che affronta un gran numero di persone di diverse età. Ma in alcuni casi sul viso compaiono certe formazioni che non assomigliano affatto ai comuni brufoli o acne. Tali tubercoli o cisti sono chiamati wen e di solito non sono dolenti e non causano disagio.

Si sconsiglia l'auto-rimozione di wen dalla pelle, poiché questo è irto di deterioramento dell'epidermide e della formazione di altri, più gravi escrescenze della pelle.

La ragione principale per la comparsa di tali dossi è l'ingrandimento delle ghiandole sebacee. Le mogli sono diverse dai brufoli a colori (si fondono con il colore della pelle, o bianco), così come l'assenza di infiammazione e arrossamento.

Puoi liberarti di Wen con l'aiuto di alcune procedure cosmetologiche professionali:

Metodi di trattamento

Spesso la lotta contro la grande acne interna è lunga e inefficace. Pertanto, è molto importante trovare un dermatologo altamente qualificato, che troverà una soluzione individuale per ogni singolo paziente. Un trattamento scelto correttamente aiuterà a sbarazzarsi di questo grave problema nel più breve tempo possibile.

La prima cosa che devi sapere è che i tentativi di spremere il pus non porteranno a risultati positivi, dal momento che l'acne da questa sarà solo più densa ed eliminarla sarà molto difficile. Al contrario, la condizione dell'epidermide peggiorerà e il numero di infiammazioni aumenterà.

Se l'acne è una conseguenza di una malattia infettiva o cronica, allora, prima di tutto, è necessario guarire completamente, quindi le ulcere possono andare via da sole.

In parallelo con la terapia della malattia di base, si raccomanda l'uso di agenti esterni che aiutano a ridurre l'infiammazione.

Il trattamento dell'acne sottocutanea comporta l'uso di diversi metodi, sia individualmente che in combinazione tra loro:

  1. Terapia farmacologica, che comprende l'uso di unguenti e creme terapeutiche, parenti e miscele di farmaci e, in casi più gravi, l'assunzione di farmaci antimicrobici.
  2. Metodi dalla medicina tradizionale.
  3. Procedure cosmetiche
  4. Fisioterapia.

Eliminazione di infiammazioni con farmaci

L'uso di alcuni farmaci non solo consente di eliminare efficacemente e rapidamente l'acne, ma anche di trattare le ghiandole sebacee, per normalizzare le loro attività.

Raccomandato l'uso di creme, gel e lozioni speciali medici progettati per combattere l'acne. La composizione dei componenti più efficaci include acido salicilico, estratti di piante medicinali, perossido di benzoile, ecc.

Rimedi di farmacia comuni per il trattamento dell'acne:

Per eliminare le infiammazioni importanti, è prima necessario far risaltare il contenuto purulento. Unguento Ichthyol o unguento Vishnevsky è adatto a tali scopi. Basta metterlo su un brufolo con uno spesso strato, preferibilmente di notte. Al mattino il brufolo si aprirà da solo, o sarà abbastanza maturo da spremere delicatamente il pus.

È molto importante disinfettare le mani e la pelle del viso per prevenire la reinfezione della ferita. Con una corretta manipolazione dopo il brufolo sottocutaneo, non ci sono cicatrici visibili o pigmentazione dell'epidermide. Nel caso in cui una persona abbia un gran numero di elementi infiammatori interni, i dermatologi prescrivono antibiotici, ad esempio, Doxycycline, Unidox Solutab, ecc.

Dal momento che l'invecchiamento dell'acne si verifica lentamente, quindi ai primi segni di infiammazione è necessario prendere misure per fermare questo processo. Puoi trattare le aree colpite con i seguenti mezzi:

  • iodio ordinario;
  • alcol salicilico;
  • tintura di calendula;
  • parlatore con zolfo;
  • olio essenziale di tea tree.

Per liberarti rapidamente del brufolo, puoi usare le pastiglie di aspirina. È necessario macinarli allo stato polveroso, aggiungere dell'acqua calda e applicare la composizione sull'area infiammata. Lavare in mezz'ora.

Un effetto rapido regala anche aria da tea tree.

Metodi tradizionali di trattamento

Metodi popolari sono buoni per risolvere una varietà di problemi di salute. Un'eccezione non è il problema in questione, che può essere risolto utilizzando le seguenti ricette:

  1. Lozioni di sale marino, diluite in un bicchiere di acqua bollita, tirano bene il pus dall'acne.
  2. Per alleviare il gonfiore e l'infiammazione adatto al normale dentifricio.
  3. Mescolare miele, argilla, lievito e una piccola quantità di latte o acqua bollita. Applicare alle aree con infiammazione per trenta minuti.
  4. Lubrificare la polvere di brodo sottocutaneo di aglio tritato.
  5. Attacca un pezzo di aloe durante la notte.
  6. Il succo di limone è efficace contro i brufoli interni, per normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee.
  7. Puoi fare lozioni da infusi di piante medicinali: camomilla, corda, menta, calendula, salvia, celidonia, ecc.
  8. Macina alcune compresse di streptocide, aggiungi succo di aloe e un po 'di iodio. Mescolare e usare come maschera facciale prima di coricarsi.
  9. Macinare farina d'avena, mescolare con la proteina di un uovo e applicare sul viso.
  10. Diluire il sale marino con acqua bollita, quindi mescolare la composizione con argilla blu, utilizzare come maschera per la cura della pelle problematica.
  11. Applicare sugli elementi purulenti cubetti di ghiaccio di decotto di prezzemolo, una miscela di acqua e succo di limone, infuso di camomilla, ecc.

Nel processo di trattamento, è necessario seguire una dieta speciale, creare un menu per sé, che non dovrebbe contenere tutti i prodotti e piatti dannosi, dolci, carni affumicate, agrumi, fast food, bevande gassate, ecc.

Per quanto riguarda le procedure cosmetologiche, con un gran numero di infiammazioni, la loro condotta dovrebbe essere concordata con il dermatologo. Pulizia meccanica o hardware di solito utilizzata, peeling chimici, ozono terapia, mesoterapia, ecc. Le persone con problemi di pelle sono raccomandate procedure di darsonvalutazione che aiutano a pulire e decontaminare l'epidermide, soprattutto se ci sono grandi focolai di infiammazione situati sotto il derma.

Per stimolare il sistema immunitario e rimuovere scorie e sostanze tossiche dal corpo, è raccomandata una procedura di trasfusione di sangue o autoemoterapia, che viene utilizzata per il trattamento di molte malattie dermatologiche. La prevenzione è molto importante, che comporta l'implementazione di un'adeguata cura del viso, l'igiene. Uno non dovrebbe trascurare anche il rossore minore sul viso, trattare gli antisettici in modo tempestivo, e anche mangiare razionalmente e correttamente.

Acne sottocutanea

L'acne sul viso o in diverse parti del corpo è spesso il risultato di disturbi interni derivanti da errori nello stile di vita, dall'esposizione a fattori avversi o dallo sviluppo di malattie. Uno di questi problemi sono le formazioni sottocutanee, che non sono solo uno spiacevole difetto estetico, ma anche un possibile sintomo di processi patologici che si verificano nel corpo.

Cos'è l'acne sottocutanea

Il processo di formazione del sottocute è direttamente correlato all'eccessiva produzione di sebo, accumulandosi nei dotti sebacei. È un terreno fertile per i batteri che si moltiplicano all'interno delle ghiandole sebacee e provocano l'infiammazione sottocutanea. Come risultato del processo infiammatorio, una pelle dura (urto) appare sulla pelle, che fa male quando viene premuto e, a differenza di eruzioni cutanee come l'acne o l'acne, non viene spremuto nel solito modo.

L'infiammazione colpisce gli strati interni della pelle, e la sua superficie strato cheratinizzato crea un ostacolo alla normale pulizia dei dotti sebacei. Per questo motivo, è difficile sbarazzarsi dell'acne sottocutanea, sia che si tratti di una piccola eruzione bianca o di una grossa sottocutanea infiammata. Tali formazioni si trovano negli strati profondi della pelle e "mature" per un tempo molto lungo, e quindi è impossibile rimuovere da loro accumuli di sebo e pus nei modi usuali.

Cause di

Avendo capito cos'è l'acne sottocutanea e qual è il meccanismo della loro formazione, è necessario scoprire che cosa li causa. La ragione principale della comparsa di tali eruzioni cutanee è una violazione del processo di escrezione sebacea e si sviluppa sotto l'influenza di numerose patologie interne o effetti avversi esterni. Perché appaiono gli ipodermi? Gli esperti chiamano i seguenti fattori che promuovono la loro formazione o provocano:

  • cura della pelle inadeguata o inadeguata;
  • squilibri ormonali associati alla pubertà, gravidanza, uso di contraccettivi o malattie endocrine;
  • surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo;
  • dieta malsana;
  • abuso di peeling o abbronzatura;
  • violazioni nel tratto gastrointestinale;
  • immunità ridotta;
  • disordini metabolici;
  • predisposizione genetica;
  • malattie ginecologiche;
  • segno di spunta sottocutaneo;
  • cattive abitudini (tabacco, alcol).

Sulla faccia

I problemi con la pelle del viso, manifestati sotto forma di acne sottocutanea, spesso indicano disturbi ormonali nel corpo:

  1. Se appaiono piccole protuberanze sul viso che non vanno via per un lungo periodo, ciò potrebbe essere il risultato dello sviluppo di patologie endocrine o di uno squilibrio ormonale temporaneo dovuto a cause naturali (età di transizione, gravidanza).
  2. Nelle donne, brufoli bianchi sul viso possono verificarsi quando interruzione ovarica causata da policistico. In questo caso, si trovano sul mento e sul fondo delle guance.
  3. Nelle persone con pelle grassa o densa, l'acne interna al viso appare a causa dell'eccessiva produzione di sebo e può essere localizzata in qualsiasi punto - sulla fronte, naso, zigomi, mento.
  4. I labbri sulle labbra, inizialmente come l'acne, possono essere una manifestazione dell'herpes.

Sul retro

La comparsa di sottocute sul dorso può anche essere una conseguenza di improvvisi cambiamenti ormonali, ma questo fenomeno si osserva spesso negli atleti o nelle persone che conducono uno stile di vita attivo. Durante lo sforzo fisico, la schiena costantemente suda, e questo contribuisce all'inquinamento dei dotti sebacei e l'accumulo di sebo in loro, portando allo sviluppo del processo infiammatorio e alla comparsa di acne. Impara come rimuovere i brufoli sulla schiena di una donna.

Sul collo

Rash sul collo, che si verificano negli strati profondi dell'epidermide, si verificano raramente, poiché in questa parte del corpo la pelle è sottile. Se tale acne è comparsa in questa zona, si raccomanda di sottoporsi ad un esame medico completo, poiché possono essere associati a malattie degli organi interni o all'inizio dello sviluppo di processi patologici nel corpo.

Cosa fare se ci sono acne interna sul viso

La comparsa di acne sottocutanea sul viso dà molte più esperienze rispetto all'acne ordinaria.

Tali formazioni non sono solo dolorose, ma è molto più difficile affrontarle.

Dopo tutto, l'infiammazione stessa va in profondità sotto la pelle, e il periodo di completa maturazione di questo elemento può arrivare a tre settimane.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può fornirti la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Ma aspettare che l'acne interna sul viso passi in modo indipendente, non è affatto necessario.

Esistono diversi modi efficaci per gestire tali formazioni.

Cos'è?

L'acne interna nella lingua dei medici si chiama bolle.

Anche una singola ebollizione è considerata potenzialmente pericolosa per la salute.

Dopo tutto, il pus si trova in profondità sotto la pelle e può entrare nel flusso sanguigno o linfatico, e con essi l'infezione si diffonderà in tutto il corpo, il che può causare una varietà di malattie.

E se ci sono diverse acne sottocutanee o si verificano frequentemente, allora è già considerata una malattia (foruncolosi) e richiede un trattamento sistemico obbligatorio.

Come sono formati

Che cosa causa l'acne interna?

Il meccanismo del loro aspetto non è praticamente diverso dalle anguille ordinarie. L'unica differenza è nella fonte di infezione del segreto bloccato nel dotto sebaceo.

Se ad acne vulgaris nella sua qualità propionobacterium acne di solito agisce, quindi nel caso di formazioni interne è molto probabilmente un caso di stafilococco.

Inoltre, l'infiammazione copre non solo il dotto della ghiandola sebacea, ma anche il follicolo pilifero nel suo complesso.

Foto: formazione di un ascesso

Come risultato del processo infiammatorio, si verifica un edema tissutale che chiude completamente il dotto della ghiandola sebacea. Profondo sotto la pelle, si forma una busta purulenta, che non ha fretta di raggiungere gli strati superiori, e nei casi gravi si rompe, infettando tessuti e sangue.

Quello che gli stafilococchi penetrano nel corpo è un argomento per un'altra discussione, ma le conseguenze sono sempre piuttosto serie.

Tipi di lesioni sottocutanee

Le formazioni sottocutanee sono di due tipi:

  • bianco (purulento) - sono pustole con contenuto purulento, situato in profondità sotto la pelle. Questi sono bolle;
  • il rosso è un'infiammazione del tessuto del derma in un sito specifico. Arrossamento e compattazione appaiono qui, a causa dell'edema, i tessuti si stagliano sopra la superficie della pelle nella forma di un emisfero basso. Tali formazioni chiamiamo raffreddori dell'acne. Il pus non si forma in essi, ma si trasmettono anche a lungo, ma non comportano alcun rischio per la salute.

Se stiamo parlando di foruncolosi, allora ci sono vari gradi di questa malattia:

  • facile - ci sono poche formazioni sottocutanee, sono raggruppate in una zona del corpo e manifestano una leggera infiammazione;
  • medio - non ci sono elementi grandi, ma ci sono un sacco di piccole lacune interne e si trovano su diverse aree del corpo (sul viso, sul retro e sul fondo);
  • grave - ci sono grandi elementi infiammati, che a volte si fondono l'uno con l'altro, formando cisti: sul corpo si trovano diversi fuochi di tali formazioni.

Acne facciale Acne facciale: cause e trattamento

I brufoli interni sul viso sono il risultato dell'accumulo nei pori del sebo in eccesso e delle particelle di epidermide morta. I pori ostruiti sono un habitat ideale per i batteri, che causano il processo infiammatorio, sia negli strati superficiali che profondi dell'epidermide. L'acne interna o sottocutanea è solitamente caratteristica dell'acne grave.

Classificazione dell'acne per gravità

A seconda della gravità della comparsa di acne, ci sono quattro gradi:

  • prima;
  • il secondo;
  • il terzo;
  • il quarto

Quando il primo grado di acne si verifica in una forma lieve. L'acne e l'infiammazione sono di solito localizzate nello strato superficiale dell'epidermide. Sono alcuni comedoni.

Il secondo grado si riferisce alla gravità moderata di una malattia dermatologica. La sua differenza rispetto alla forma lieve risiede in una lesione più estesa delle aree cutanee del viso e del corpo. Oltre ai comedoni, si osservano singole papule e pustole.

In presenza del terzo stadio, che è una forma grave di acne, si verifica un'eruzione papulopustosa, che coinvolge strati più profondi dell'epidermide. Tale acne interna ha un arrossamento caratteristico, esteso intorno alla zona infiammata, causando prurito. Spesso dopo la loro risoluzione rimangono cicatrici.

Per il quarto grado di una forma sferica avventata. Questa è una delle fasi più difficili dell'acne, che colpisce gli strati profondi. Le eruzioni globulari hanno una colorazione rosso-bluastra e molto dolorosa. Dopo il rilascio di infiltrati purulenti, cicatrici e cicatrici rimangono al loro posto.

Classificazione dell'acne interna

Per l'acne interna è caratterizzata dal terzo e quarto grado di comparsa di acne. Ci sono i seguenti tipi di acne sottocutanea in forme gravi:

  • papulopustuleznye;
  • cistica;
  • konglobatnye.

L'acne papulopustolare è la formazione di noduli (papule) e pustole (pustole). Si tratta di acne interna bianca sul viso, che può danneggiare gli strati profondi del derma e lasciare tracce sotto forma di macchie scure.

L'acne cistica è una forma grave di acne che colpisce gli strati profondi dell'epidermide, causando iperemia e dolore nelle lesioni localizzate. L'acne dolorosa interna sono i nodi di una tinta bluastra che, quando maturano, vengono trasformati in cisti piene di pus. Dopo la loro risoluzione, cicatrici profonde e cicatrici rimangono sulla pelle.

Le anguille conglobate o sferiche hanno una superficie irregolare con una struttura densa. Tali grandi brufoli interni sul viso sono molto dolorosi e causano tensione della pelle. Sono caratterizzati da una tinta viola-bluastra. L'esito di tali eruzioni è una profonda cicatrice.

Cause di acne interna

Le cause interne dell'acne facciale possono dipendere da molteplici fattori, richiedono una diagnosi e un trattamento tempestivi. I motivi principali per lo sviluppo di forme gravi di acne sono:

  • cambiamenti ormonali;
  • dieta malsana e cattive abitudini;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • patologie interne;
  • l'uso di farmaci ormonali.

Salti ormonali nel corpo si osservano negli adolescenti, così come durante la gravidanza, il ciclo mestruale e la menopausa nelle donne. L'attività degli ormoni in questo momento ha un impatto diretto sul lavoro delle ghiandole sebacee, che stanno iniziando a produrre attivamente la secrezione cutanea. L'eccesso di sebo e le cellule morte dell'epidermide ostruiscono i dotti sebacee, che portano alla riproduzione attiva dei batteri e alla comparsa del processo infiammatorio.

Dopo aver livellato i livelli ormonali, di norma, le ghiandole sebacee si normalizzano e il processo infiammatorio si attenua.

L'abuso abusivo di fast food, cibi fritti, grassi, alcol e altri prodotti nocivi porta inevitabilmente a disordini metabolici e al lavoro attivo delle ghiandole sebacee, con conseguente comparsa di acne interna sul viso.

Malattie infettive che portano ad una diminuzione dell'immunità, causano l'incapacità della pelle di resistere allo sviluppo della microflora patogena. Il risultato è un processo infiammatorio con danni agli strati profondi del derma.

Patologie interne come il diabete mellito e le malattie del tratto gastrointestinale sono spesso responsabili dello sviluppo dell'acne grave. Nel diabete mellito, vi è un cambiamento nel background ormonale, che porta ad un intenso rilascio di secrezione cutanea. Le patologie gastrointestinali portano ad un indebolimento del sistema immunitario, all'accumulo di tossine e tossine nel corpo e ad altri disturbi che, inevitabilmente, col tempo, influenzano le condizioni della pelle.

Accettare gli ormoni è un'altra ragione per cui l'acne interna appare sul viso. Questa categoria di farmaci comprende inibitori, contraccettivi orali e insulina.

Diagnostica differenziale

L'acne interna sulla faccia delle cause e il cui trattamento dovrebbe essere stabilito esclusivamente da uno specialista, prima richiedono una diagnosi differenziale. Sulla base dei risultati, il medico decide come trattare l'acne interna sul viso.

In caso di un'eruzione sottocutanea, il paziente deve prima consultare un dermatologo. Già con l'ispezione visiva uno specialista può determinare la gravità dell'acne. Dopo l'esame, vengono assegnati test per identificare la causa dell'acne e determinare la forma della malattia della pelle. A tal fine, i seguenti tipi di esame:

  • analisi del sangue biochimica;
  • pH-metro;
  • dermoscopia;
  • bakposev.

Procedura pH-metria ti consente di differenziare una o l'altra forma di acne.

La dermatoscopia è destinata alla valutazione visiva dei processi infiammatori che si verificano nel derma.

Bakposev viene effettuato al fine di determinare il tipo di batteri e la loro resistenza a uno o un altro antibiotico.

Inoltre, potrebbe essere necessario consultare un endocrinologo, un gastroenterologo e un ginecologo.

metodi di terapia

Oggi ci sono molti modi per sbarazzarsi dell'acne interna. Di norma, l'acne grave richiede un approccio integrato al trattamento e può includere diversi metodi contemporaneamente, i principali sono:

  • prendere i retinoidi;
  • terapia antibiotica;
  • farmaci anti-acne locali;
  • fisioterapia.

Il trattamento dell'acne interna sul viso può anche essere effettuato anche con l'aiuto di terapia dietetica e rimedi popolari.

Trattamento dei retinoidi per l'acne grave

Quando molte eruzioni cutanee interne sono localizzate sulla pelle del viso e del corpo, che non passano e non possono essere trattate con la terapia locale, vengono prescritti i preparati del gruppo retinoide. Questi includono:

  • Roaccutane;
  • Sortret;
  • Aknekutan.

Retinoda - il modo più efficace per sbarazzarsi dell'acne interna sul viso e sul corpo. Esse inibiscono l'attività delle ghiandole sebacee, provocando la riduzione del processo infiammatorio.

La durata del trattamento con farmaci in questa categoria dipende dalla gravità dell'acne. Il retinoide aiuta a sbarazzarsi completamente dell'acne interna in 4-6 mesi. Nei casi più gravi, un secondo ciclo di trattamento.

Le medicine del gruppo dei retinoidi devono essere somministrate esclusivamente da uno specialista dopo aver ricevuto i test e identificare la causa di ciò che causa l'acne sul viso. Assumere tali farmaci senza consultare un medico è pericoloso, in quanto hanno molte controindicazioni e spesso portano a gravi effetti collaterali.

Antibiotici per l'acne sottocutanea

L'acne sottocutanea, mal curabile, in alcuni casi richiede una terapia antibiotica. Gli antibiotici più comunemente prescritti sono:

  • doxiciclina;
  • Unidox Solutab;
  • Minoleksin;
  • Minociclina.

Attenzione! La scelta dell'antibiotico dipende dai risultati di bakposev, durante i quali viene rilevata la resistenza di microrganismi patogeni a un particolare farmaco.

Il dosaggio e il corso del trattamento sono determinati dal medico dopo aver superato tutti i test e identificando la causa dello sviluppo dell'acne. Anche il regime di trattamento viene regolato in base all'età e alle caratteristiche individuali del decorso della malattia.

Gli antibiotici possono eliminare rapidamente arrossamento, prurito e dolore. La durata del trattamento varia da 6 a 8 settimane, dopo di che si verifica il recupero completo.

Dopo il trattamento con antibiotici, viene mostrato il corso di assunzione di probiotici per ripristinare la microflora benefica e rafforzare l'immunità.

Rimedi locali per l'acne interna

L'uso di preparati locali è uno dei metodi per liberarsi dell'acne interna sul viso a casa. Puoi combattere con eruzioni cutanee sottocutanee usando i seguenti strumenti:

  • acido azelaico;
  • perossido di benzoile;
  • retinolo.

L'acido azeloico contiene preparati Skinoklir, Skinoren, Aziks-Derm. Questi rimedi alleviano efficacemente l'infiammazione, normalizzano la funzione delle ghiandole sebacee e hanno un effetto antibatterico.

Il perossido di benzoile contiene Baziron AU, che è ampiamente usato nel trattamento dell'acne. Il rimedio per l'acne interna sul viso non solo elimina efficacemente il processo infiammatorio, ma riduce anche il rischio di cicatrici e cicatrici.

Sulla base del retinolo vengono prodotti farmaci come Adapalen e Klenzit. Impediscono la formazione di cisti e riducono la produzione di secrezioni cutanee, prevenendo così cicatrici dopo la risoluzione dell'acne sottocutanea.

Unguenti per la rapida eliminazione dell'acne interna

Usando unguento di trazione è un modo efficace per sbarazzarsi rapidamente dell'acne interna sul viso a casa. I fondi locali in questa categoria accelerano il processo di rilascio del contenuto di pus. Traendo unguenti includono Levomekol, unguento Ihtiolovaya, balsamico Liniment. Sono destinati all'applicazione punto.

Unguento Ichthyol da acne interna sul viso è molto popolare. Aiuta non solo a tirare fuori il pus, ma ha anche un effetto antinfiammatorio e antisettico. Inoltre, la droga dell'azione locale può dissolvere il contenuto dell'ascesso, sono spesso trattati e l'acne catarrale. Dopo la risoluzione dell'ascesso, non è raccomandato l'uso ulteriore dell'unguento. Per una più rapida guarigione della ferita formata dopo l'infiltrazione, viene usato il balsamico Liniment.

L'uso di Levomekol è un altro modo efficace per rimuovere rapidamente il brufolo interno sul viso. Lo strumento ha un principio di azione simile all'unguento di Ihtiol.

Trattamenti di fisioterapia

Eliminare efficacemente l'acne profonda aiuta i metodi di fisioterapia, che includono le seguenti procedure:

  • trattamento con raggio laser;
  • medicina di erbe;
  • darsonvalizzazione.

Il trattamento dei metodi sopra descritti aiuta a liberarsi rapidamente delle lesioni migliorando la circolazione del sangue nel derma, riducendo il processo infiammatorio e rafforzando le funzioni protettive locali del corpo. La fisioterapia riduce anche il rischio di cicatrici e cicatrici dopo la risoluzione dell'acne purulenta.

Ulteriori metodi di terapia

Rimedi popolari - uno dei modi per rimuovere il brufolo interno sul viso. Il trattamento con medicina alternativa può essere utilizzato solo come terapia aggiuntiva, ma non di base. Per ridurre l'infiammazione e una più rapida maturazione dell'ascesso, vengono utilizzati i seguenti mezzi:

  • aloe;
  • olio dell'albero del tè;
  • miele.

L'aloe è uno dei metodi popolari più efficaci su come curare un brufolo interno sul viso. La componente vegetale allevia l'infiammazione, riduce il dolore e contribuisce a una più rapida maturazione dell'ascesso. La foglia di aloe viene pre-tagliata longitudinalmente e la polpa viene applicata alla zona dolente per una notte, fissandola con un cerotto.

L'olio dell'albero del tè ha un effetto antisettico, antinfiammatorio e analgesico. Viene applicato più volte al giorno alle aree interessate dal processo infiammatorio fino alla completa guarigione.

Il miele è un potente antibiotico naturale che viene utilizzato nel trattamento dell'acne non solo interna, ma anche di ebollizione. Allevia efficacemente l'infiammazione e ha un effetto battericida. Nella medicina popolare, è usato in combinazione con farina di segale. La consistenza liquida del prodotto dell'ape è mescolata con farina di segale in un rapporto da uno a due. La miscela risultante viene applicata puntualmente sulle aree infiammate e chiusa con una benda di garza, fissando con un cerotto. La procedura viene eseguita quotidianamente fino alla completa subsidenza del processo infiammatorio nella pelle.

Nella medicina popolare ci sono molti modi, se ci fosse un brufolo interno sul viso come sbarazzarsi di esso. Tuttavia, non sono in grado di sostituire i principali metodi di trattamento per le forme gravi di acne.

Come metodo aggiuntivo, la dietoterapia viene utilizzata per una cura più rapida. La nutrizione medica esclude l'uso di prodotti grassi, fritti, dolci e affumicati. Sono vietati anche i prodotti semilavorati, i fast food, le bevande gassate e l'alcol. La suddetta categoria di prodotti provoca il lavoro attivo delle ghiandole sebacee e ritarda il processo di guarigione.

Quando si tratta l'acne interna, la dieta dovrebbe includere il più possibile di verdure fresche, frutta, noci, bacche, prodotti caseari e succhi di frutta freschi. Anche le proteine ​​di alta qualità svolgono un ruolo altrettanto importante: il menu dovrebbe includere pesce di mare, carni magre e uova.

La durata della dieta dipende dalla gravità dell'acne ed è di almeno un mese.

E 'possibile spremere l'acne interna

Gli esperti categoricamente non raccomandano di spremere l'acne interna, non solo sul viso, ma anche sul corpo. Se si preme l'acne sottocutanea, esiste un alto rischio di infezione, che minaccia la sepsi (infezione del sangue) e la necrosi (morte tessutale). Inoltre, se si tenta di rimuovere il brufolo interno con mezzi meccanici, al suo posto si formerà una cicatrice profonda. È per questi motivi che i dermatologi e i cosmetologi non consigliano di spremere a casa.

Prevenzione dell'acne

Uno stile di vita sano, una corretta alimentazione, la cura della pelle del viso, l'individuazione tempestiva e il trattamento delle patologie interne ridurranno significativamente il rischio di recidiva dell'acne interna.

Acne sottocutanea: cause di infiammazioni interne sul viso e come sbarazzarsi di esse

Le infiammazioni interne sulla pelle possono formarsi in una persona, indipendentemente dall'età e dallo stato sociale. Contribuisce alla struttura dei dotti sebacei. Le eruzioni interne di gruppo indicano la progressione delle infezioni della pelle. La mancanza di misure terapeutiche porta ad un peggioramento della situazione e alla formazione di cicatrici, di cui è quasi impossibile liberarsi.

Perché l'acne sottocutanea sul viso

L'acne sottocutanea ha la stessa natura degli altri tipi di eruzione cutanea. Il processo infiammatorio inizia a causa del blocco del dotto sebaceo. Se questo si verifica a livello della sua bocca, il segreto sebaceo si accumula all'interno della ghiandola, provoca il suo allungamento e la diffusione di fenomeni infiammatori. Quando viene ingerito e moltiplicato nella ghiandola dei batteri, il pus si accumula nel sigillo. L'acne sottocutanea bianca si sviluppa, a volte con un odore caratteristico.

Come brufoli maturi, dovrebbe uscire pus. Tuttavia, lo strato denso dell'epidermide impedisce questo. Di conseguenza, la pelle deve liberarsi delle particelle accumulate di pus con l'aiuto delle cellule immunitarie. Il riassorbimento dell'infiammazione richiede un po 'di tempo. Se il contenuto viene eliminato con successo, si forma una macchia scura sul sito dell'ex edema, che i cosmetologi chiamano "stagnante". Le cause dell'acne sottocutanea e di altre lesioni cutanee sono quasi identiche.

  • Violazione delle regole di cura della pelle. L'uso di cosmetici, tipo inappropriato di pelle. Trascurare i passaggi di igiene. Eccessiva diligenza nella pulizia del derma, provocando l'attività delle ghiandole sebacee o ipercheratosi della pelle.
  • Eccessiva attività delle ghiandole sebacee. L'aumento della pelle grassa può essere una risposta a cure improprie, abuso di alcool, cibo spazzatura. Le persone con la pelle naturalmente grassa sono più soggette all'infiammazione sottocutanea.
  • Disturbi ormonali. È lo squilibrio ormonale più spesso associato con l'acne purulenta interna. I cambiamenti naturali nel corpo (pubertà, mestruazioni, gravidanza, postpartum, menopausa) possono provocare una tempesta di ormoni. Anche i provocatori dell'acne sono malattie degli organi genitali ormonali (ad esempio le ovaie), una condizione di iperandrogenismo. L'acne può accompagnare malattie policistiche e infiammatorie nel campo ginecologico.
  • Rimani in condizioni avverse. L'accumulo di polvere e gas nell'aria è necessariamente accompagnato dalla loro sedimentazione sulla pelle. Questo accelera la formazione di ingorghi stradali in condotti sebacei e acne interna rossa.
  • La diffusione dell'infezione. La microflora della pelle è sempre rappresentata da batteri benefici e patogeni. L'attività di quest'ultimo può aumentare quando si presentano condizioni favorevoli. Questi includono aumento della sudorazione, mancanza di pulizia, ridotta immunità. Di conseguenza, i microrganismi penetrano in profondità nel derma, provocando vari processi infiammatori. Il contatto con i batteri dannosi sulla pelle è accompagnato da un frequente contatto del viso con le mani, dalla mancata pulizia e dalla disinfezione di dispositivi per il trucco, asciugamani e la superficie del telefono.
  • Acne. Il provocatore di questa malattia è uno speciale acaro sottocutaneo che si riproduce attivamente nelle strutture profonde dell'epidermide. Il risultato della sua introduzione - la sconfitta della superficie impressionante della pelle con la formazione di quasi unite più infiammazioni. Insieme a loro, l'acne rossa e i punti neri coprono la superficie. Se non trattata, la situazione è solo aggravata e si formano cicatrici antiestetiche sulla pelle.

Perché è importante determinare in modo affidabile la causa dell'eruzione? Questa è la chiave per le corrette tattiche di trattamento. È meglio affidare il processo di ricerca provocatore medico-dermatologo.

La posizione dell'eruzione è importante

I cosmetologi associano i tipi di acne sottocutanea e le loro cause, concentrandosi su una speciale "mappa" di eruzioni cutanee. Secondo i principi della medicina orientale, le infiammazioni sottocutanee che appaiono regolarmente in un particolare luogo di una persona indicano una malattia degli organi o dei loro sistemi. È opportuno parlare di una tale relazione quando l'acne interna sul viso appare nella stessa area per lungo tempo.

  • Sulla fronte Piccole eruzioni cutanee in quest'area indicano violazioni del tratto digerente, che portano a scorie del corpo.
  • Sul naso e sul naso L'acne in quest'area indica una cattiva condizione del fegato, violazioni del deflusso della bile dalla cistifellea.
  • Sulle guance Le infiammazioni in quest'area indicano malattie polmonari e le focolai corrispondono alla posizione dell'eruzione sulla guancia sinistra o destra.
  • Sul mento In questa zona, il più delle volte appare una grande acne ormonale, accompagnata da gonfiore e tenerezza dei tessuti.
  • Intorno agli occhi Non c'è quasi mai una forte infiammazione, ma le lesioni bianche sottocutanee (prosyanka) parlano di disfunzione renale.
  • Sul collo Formazione infiammata sulla linea dei capelli posteriore e sotto il mento può avere un carattere freddo o ormonale.

Modi per rimuovere l'infiammazione

Se ci sono più infiammazioni cutanee sottocutanee, dovrebbero essere mostrate a un dermatologo o un cosmetologo. Con una singola acne o un'eruzione che è apparsa dal freddo, puoi combattere da solo. Come inizia questo processo?

Aiutiamo a "maturare"

È stato dimostrato che eliminando la causa dell'infiammazione - una spina sebacea dal condotto, riduce significativamente il tempo di guarigione per l'acne. Questo non significa che puoi spremere senza pensarci l'acne. Questo metodo dovrebbe essere utilizzato solo se l'ascesso è completamente maturo. Ciò è dimostrato da una diminuzione dell'intensità dei sintomi dell'infiammazione - un calo di arrossamento, iperemia e dolore, la comparsa di un contenuto biancastro ben visto.

Se il brufolo non matura, puoi aiutare. Ciò richiederà un unguento di ittiolo o pomata Vishnevsky. Lo strumento viene applicato su un batuffolo di cotone, applicato sull'infiammazione, fissato con nastro adesivo. A volte anche una sola procedura notturna è sufficiente per la completa maturazione del brufolo infiammato senza testa. Questi unguenti sono anche rilevanti se compare una bollitura sul viso.

Come spremere senza aggravare il problema: 4 passaggi

Inoltre, per spremere il brufolo interno, avrai bisogno di un ago sterile (dovrebbe essere bollito per 20 minuti, trattato con alcool), due pezzi di garza sterile. Dovremo fare le seguenti quattro manipolazioni.

  1. Disinfezione. Trattare la superficie della pelle del viso e delle mani con un antisettico.
  2. Foratura. Forare un brufolo con un ago al centro.
  3. Spremitura. Garza antivento sugli indici di entrambe le mani. Premere verso il basso un brufolo su entrambi i lati verso l'alto.
  4. Processing. Pulire il brufolo e la pelle con alcol.

Dopo la procedura, è possibile trattare l'acne con il gel "Baneotsin": non permetterà la penetrazione di nuove infezioni nella pelle, eliminerà i batteri esistenti. Unguento di zinco aiuterà ad asciugare la formazione ed eliminare l'infiammazione. Se non rimane nulla all'interno della formazione, dopo il trattamento con un antisettico, l'area danneggiata deve essere unta con "Pantenolo". Ciò accelera la rigenerazione dei tessuti danneggiati.

Trattamento con rimedi locali

Se un brufolo sottocutaneo, come un nodulo, è secco e si sviluppa senza pus, non ha senso schiacciarlo. In questo caso, è necessario trovare un modo per eliminare rapidamente il processo infiammatorio. Aiuterà mezzi provati di azione locale.

  • Soluzione alcolica di acido salicilico. Con esso, puoi cauterizzare un brufolo. Per fare questo, ogni due ore è necessario inumidire un tampone di cotone nella soluzione e trattare l'area infiammata per dieci secondi. Di regola, l'infiammazione passa rapidamente, il brufolo si asciuga.
  • Olio dell'albero del tè. Questo rimedio ha dimostrato di essere buono contro un'eruzione cutanea secca che prude, così come contro l'acne infiammata interna. I mezzi lubrificano localmente l'area del problema fino a cinque volte al giorno. Dopo due giorni, l'infiammazione dovrebbe andare a "no". L'olio fornisce non solo effetti anti-infiammatori, ma anche antipruriginosi e anti-batterici.
  • Foglie di aloe Il più prezioso è il fluido mucoso concentrato nella polpa fogliare. È tagliato a metà, applicato all'area infiammata della superficie interna. Per fissare il foglio può essere coperto con un cerotto sulla parte superiore. È necessario cambiare l'impacco ogni quattro ore. Dopo questo trattamento, il brufolo interno scompare senza lasciare traccia.
  • Unguento retinoico Questo strumento conveniente aiuta a trattare papule e pustole. Tali fenomeni sono indicazioni dirette per l'uso del farmaco. Per eliminare l'acne interna sul viso, lo strumento viene applicato per pulire le aree infiammatorie due volte al giorno.
  • Pomata Prednisolone. Un agente ormonale dovrebbe essere usato solo come ultima risorsa e su indicazione di uno specialista. Con grandi infiammazioni, questo farmaco è molto efficace. Un unguento per l'acne interna viene applicato al punto due volte al giorno. Prima dell'uso, è necessario assicurarsi che l'eruzione abbia un carattere nodulare e non sia accompagnata da suppurazione. Il farmaco si comporta bene con l'infiammazione cutanea sottocutanea.
  • Crema "Effezel". Strumento combinato per il trattamento dell'acne e dell'acne sottocutanea. Contiene benzoil perossido e adapalene. Combina le proprietà rigenerative dei retinoidi, le capacità antibatteriche e antinfiammatorie. Adatto per il trattamento dell'acne interna, che appare in multipli.
  • Gel "Isotrexin". La medicina combinata contenente due antibiotici. Utilizzato per il trattamento dell'infiammazione moderata e severa, occupando ampie aree della pelle. La ragione per l'uso del farmaco è la presenza di pus nell'acne. Gli antibiotici faranno fronte all'infiammazione e prevengono la comparsa di nuove eruzioni cutanee.
  • Parlatore con zolfo e zinco. Può avere una ricetta di cottura diversa. Spesso contiene tintura di calendula, zolfo, ossido di zinco, alcol cloramfenicolo, acido borico. Ha proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Può essere usato indipendentemente.

Idealmente, un medico dovrebbe prescrivere un unguento per l'acne interna. Nei casi più gravi, potrebbe essere necessario prescrivere un medico per antibiotici (eritromicina, doxiciclina, ciprofloxacina) o farmaci speciali per l'acne (Aknetin, Roaccutane). Non è necessario prescrivere tali farmaci a causa della loro ampia lista di effetti collaterali. azioni.

Per rimuovere il brufolo sottocutaneo, le persone raccomandano l'uso del dentifricio. Non dovresti fare questo: gli integratori nella composizione possono influire negativamente sul decorso del processo infiammatorio.

Per eliminare l'acne sottocutanea per sempre, i farmaci da soli non sono sufficienti. È importante curare adeguatamente il viso, condurre uno stile di vita sano, mangiare bene. Queste misure sono una garanzia di recupero ormonale naturale e di liberarsi di provocatori di un'eruzione.

Recensioni

Puoi liberarti - non fare niente. Lavare con sapone due volte al giorno. Al mattino e alla sera Non lubrificare la pelle, non usare il tonal, non toccare il viso. Prova per le vacanze di Capodanno. E tutti questi tonici e creme per la pelle problematica, a mio avviso, provocano solo l'acne. E un altro buon rimedio è l'argilla nera. Maschere per farne. Non dovrebbero essere aggiunte uova o altre impurità. Basta diluire la polvere con acqua e applicare fino a quando non si asciuga. Dopo l'applicazione, la pelle è opaca, ma non secca, non legata, velluto. E l'acne sembra illuminare dopo diversi usi. In generale, l'argilla è un buon rimedio, la pelle dopo questa maschera è rubiconda, la circolazione del sangue è migliorata. Puoi comprare qualsiasi argilla, da me costa molto 30 rubli.

Oh, e mi sono imbattuto in un ipoderma. Ora sono da solo passato da solo, ma sono stato seduto sulla mia guancia per due settimane. È vero, mi ha proteso, un sigillo rosso così grande, non si è asciugato, non si è sciolto e fatto male. Ho provato a rimuovere ittiolo (ma perché non c'era pus, l'impacco non ha aiutato), imbrattato con il rimedio Efaklar locale - non è stato d'aiuto neanche, ha bruciato con alcol salicilico, crema con ANA. In generale, ora sta passando da solo, è già diventato quasi impercettibile. Ma ancora, per il futuro mi piacerebbe sapere cosa combattere.

Fondamentalmente, l'acne va via con l'adolescenza, ma succede se la pelle è grassa, come nel mio esempio, l'acne viene semplicemente seguita costantemente. L'ultima volta li spalmo con un unguento antibatterico Ilon. Ho notato un trend positivo, la pelle è migliorata in modo significativo, l'acne enorme non sembra affatto!

Elena, Sums, http://www.divomix.com/forum/kak-izbavitsya-ot-podkozhnyx-pryshhej-na-lice/

Il perossido di benzoile (Baziron) questa sostanza consente di ridurre rapidamente l'infiammazione o sollevare... Allo stesso tempo, non si rompe all'interno (come di solito è il caso) e non ci sono tracce lasciate... I punti sono molto meglio al mattino

Brufolo interno sul viso: come sbarazzarsi

✓ Articolo verificato da un medico

Non solo gli adolescenti, ma anche gli adulti affrontano l'acne interna. Combattere l'acne richiede un sacco di tempo e fatica.

Brufolo facciale

Ci sono molte ragioni per questo problema:

  • disturbi ormonali;
  • intasamento dei pori;
  • eccessiva secrezione di ghiandole sebacee;
  • batteri della pelle;
  • problemi con il tratto digestivo;
  • cura impropria e cosmetici impropriamente selezionati.

L'acne sottocutanea può apparire per molte ragioni.

Una delle principali garanzie del trattamento corretto è la diagnosi corretta, che il medico deve fare. Pertanto, una visita a uno specialista non dovrebbe essere ritardata. Uno degli errori più comuni è cercare di eliminare l'acne con i cosmetici. Sbarazzarsi di acne interna può essere solo un trattamento completo e l'uso di vari farmaci, medicine.

La diagnosi corretta metterà solo un medico

Chi ha l'acne?

Chiunque può essere a rischio. Ma il più delle volte si verificano in tre gruppi di persone.

Il primo gruppo comprende persone in cui l'insorgenza di acne è associata a disturbi ormonali del corpo (adolescenti 12-16 anni, donne incinte, persone con malattie endocrine).

L'acne spesso disturba gli adolescenti

Il secondo gruppo comprende persone la cui professione è connessa con la produzione chimica e dannosa. A causa del contatto costante con sostanze nocive o indossando respiratori, l'acne interna può apparire sulla pelle. Anche questo gruppo include coloro che sono costantemente costretti a prendere vari farmaci, e la loro acne è associata a questo. Ciò che li unisce è che la loro acne, di regola, non ha bisogno di cure, ma scompare da sola, in connessione con un cambiamento di attività o il ritiro della droga.

L'acne può comparire dopo l'assunzione di farmaci

Il terzo gruppo comprende persone con acne a causa di malfunzionamenti del tratto gastrointestinale, fegato, reni e altri organi interni. Per liberarsi dell'acne, hanno bisogno di curare un organo malato.

Le malattie degli organi interni possono essere accompagnate da eruzioni cutanee e acne.

Visita medica

Ci sono un certo numero di medici coinvolti nel trattamento dell'acne: un dermatologo, un endocrinologo, un venereologo, un gastroenterologo, un ginecologo per le donne, un cosmetologo. Per l'esame iniziale, vale la pena visitare un dermatologo che valuterà la fase e la gravità della malattia e, se necessario, programmerà le visite ad altri specialisti.

La prima cosa da visitare è un dermatologo.

Un prerequisito sarà il test per la causa. Assegna i seguenti tipi di test di laboratorio:

  • emocromo completo;
  • analisi degli ormoni (che determinerà l'endocrinologo o il ginecologo);

Test ormonali

Test cutanei allergeni

Analisi per Demodex: raschiatura

In base ai risultati dei test, il medico prescriverà un trattamento. Pertanto è necessario essere pazienti. Il trattamento richiede molto tempo e sforzi. Ma il risultato è valsa la pena. Qualsiasi trattamento dipende dalla gravità della malattia.

Severità di acne

Acne interna sono di due tipi:

Ci sono tre gradi di gravità.

Facile. Un piccolo focus di infiammazione (1-2 acne), che passa in 3-4 giorni e non recare danno alla salute.

Media. Diversi punti focali di infiammazione, ci sono acne appena formata e quelli che sono nella fase di passaggio.

Pesante. Un gran numero di focolai infiammati, aree della pelle colpite con un diametro di più di 5-7 cm, c'è contenuto purulento, richiede molto tempo, soprattutto dopo un trattamento medico.

Foto prima e dopo il trattamento

sintomatologia

In primo luogo, irritazione, secchezza e disagio appaiono nel punto in cui appare l'acne futura. Dopo 1-2 giorni, il gonfiore appare rosso, l'irritazione è sostituita dal dolore. È in questo momento che un'acne interna matura, a volte con contenuti purulenti. C'è dolore quando premuto. Il recupero dipende dalla gravità dell'acne.

Prevenire il verificarsi di acne interna

Secondo molti medici, il miglior trattamento è la prevenzione. Pertanto, è meglio prendersi cura della bellezza della pelle in anticipo. I metodi di prevenzione includono:

  • giusta selezione di cosmetici;

Hai bisogno di scegliere i giusti prodotti per la cura della pelle