Antibiotici per il trattamento della demodicosi

Gli antibiotici per la demodicosi vengono utilizzati quando compaiono sintomi visibili della malattia. Mentre l'agente patogeno, l'acaro Demodex follicorum o Demodex brevis, non inizia a moltiplicarsi in modo incontrollabile, non ci sono sintomi. I parassiti del genere Demodex fanno parte della flora condizionatamente patogena e sono presenti nella maggior parte delle persone sul pianeta.

Tuttavia, quando il sistema immunitario si allenta, una combinazione di vari fattori sfavorevoli può portare ad una maggiore sintesi di sebo. Pertanto, dopo aver ricevuto una grande quantità di cibo, gli acari sottocutanei iniziano ad aumentare attivamente la loro popolazione, che successivamente porta alla comparsa di lesioni ulcerative e croste.

Quali altre medicine esistono?

In generale, il trattamento prevede l'uso di vari farmaci per eliminare una quantità eccessiva di demodessi. È improbabile che il tentativo di distruggerli completamente sia coronato da un'armatura. E anche se funzionasse, il segno di spunta sarà ancora nel corpo di un gran numero di persone intorno e l'infezione si verificherà di nuovo.

Gli antibiotici per la demodicosi sul viso sono usati insieme ai gel acidi, che sono ottimi per la penetrazione profonda negli strati della pelle. Questi includono Ivermek, Skinoren, Avidel, Azelik e molti altri strumenti efficaci a base di acido azelaico.

Ma la terapia non si limita solo a ridurre la popolazione di parassiti. Dove è più lungo e più difficile da guarire le croste, le ulcere e le pustole. Per il trattamento locale della pelle applicata crema e unguento con effetto antisettico e antinfiammatorio. Questi includono unguenti solforici, aversectin, benzil benzoato e permetrina.

L'uso di creme e acaricidi consente un trattamento efficace, la cui durata può variare da 2-3 settimane a 2-3 mesi. Tuttavia, c'è sempre il pericolo di un'infezione secondaria, la manifestazione di un'altra infezione sullo sfondo di una difesa immunitaria indebolita. È qui che gli antibiotici per la demodicosi torneranno utili.

doxiciclina

È usato come un antibiotico ad ampio spettro. Le preparazioni a base di doxiciclina hanno un potente effetto batteriostatico, che rende difficile per loro spostarsi e moltiplicarsi, il che, in ultima analisi, può portare alla morte. Contro le zecche, è anche efficace, ma si adatta meglio agli agenti patogeni più piccoli.

Le medicine Doxycycline vengono assunte rigorosamente dopo i pasti. Le compresse devono bere molta acqua, poiché il farmaco può essere piuttosto irritante per le mucose dell'apparato digerente. Di regola, il medico prescrive il ricevimento da 100 a 200 mg di compresse al giorno.

L'attività principale di Doxycycline è volta a sopprimere l'attività di altri agenti patogeni infettivi. Allo stesso tempo c'è sempre il rischio di effetti collaterali, tra i quali sono possibili:

  • anoressia;
  • nausea e vomito;
  • disbiosi intestinale e disturbi delle feci;
  • trombocitopenia e neutropenia;
  • scolorimento dei denti e molto altro.

La doxiciclina deve essere presa con cautela, seguendo rigorosamente il dosaggio prescritto, in modo da non danneggiare la membrana mucosa del tratto gastrointestinale. Il corso del trattamento con farmaci doxiciclina raramente supera le 2 settimane. Dopo aver completato il corso, è necessario ricorrere all'assunzione di agenti immunostimolanti e complessi vitaminici.

Zinerit

Zenerit è un farmaco basato sull'eritromicina. Poiché l'eritromicina è stata sviluppata nella metà del secolo scorso, la sua efficacia in relazione alle nuove forme e ai ceppi di organismi parassiti è in qualche modo diminuita. Ma nonostante ciò, l'eritromicina può ancora essere efficace.

Per un effetto più forte, i composti di zinco sono utilizzati nella composizione del farmaco, il che rende Zenerit un antibiotico efficace per distruggere la flora patogena della pelle. Durante 3 mesi è necessario applicare la lozione sulle aree intaccate e aspettare fino a che non è assorbito.

Se necessario, i farmaci eritromicina possono essere assunti per via orale sotto forma di compresse. Se un tale ciclo di trattamento dopo 2-3 mesi non portava i suoi frutti, dovresti consultare il medico e sostituire questo denaro con un altro antibiotico moderno e potente.

È importante ricordare che la sola Zinerite non è adatta per il trattamento. La terapia deve essere completa e condotta "su tutti i fronti", sia in termini di distruzione dei parassiti stessi, sia in termini di cura della pelle ed eliminazione del danno dermatologico con l'uso di farmaci antisettici e antinfiammatori.

ornidazole

Ornidazolo è una pillola molto potente per la demodicosi per l'uomo. Si ricorre a quando altri mezzi non sono sufficientemente efficaci. Questo antibiotico sintetico distrugge intenzionalmente tutta la flora patogena su cui incappa, ma può anche interessare i microrganismi benefici.

Il dosaggio e i tempi di ammissione devono essere rigorosamente determinati dal medico curante. Il farmaco è estremamente forte e quindi una singola dose per un adulto non può superare 1,5 g al giorno, e il corso dura non più di 1-2 giorni. I bambini assumono il farmaco nella quantità di 30-40 mg per 1 kg di peso corporeo.

Qualsiasi sovradosaggio colpisce il corpo in modo estremamente negativo. Gli effetti collaterali includono vertigini e mal di testa, sonnolenza e stanchezza, nausea e vomito, disorientamento nello spazio e coordinazione, svenimenti, crampi e tremori, nonché alcune reazioni cutanee.

Ornidazolo e farmaci simili dovrebbero essere usati solo sotto la stretta supervisione di un medico. Se ci sono effetti collaterali persistenti, è necessario contattare uno specialista e ottenere il permesso di ridurre il dosaggio o modificare i farmaci per altri, meno tossici per un organismo sensibile.

Quali antibiotici sono efficaci per la demodicosi facciale

Poiché la sconfitta della pelle grassa è causata dalla riproduzione attiva dell'acaro Demodex, gli esperti prescrivono antibiotici per la demodicosi sul viso. Tuttavia, va ricordato che la zecca sviluppa rapidamente l'immunità ai farmaci antibatterici, pertanto il paziente deve non solo attenersi rigorosamente al regime di dosaggio e di dosaggio prescritto dal medico, ma anche utilizzare altri mezzi destinati al trattamento integrato di questa malattia.

Liberarsi del parassita dovrebbe andare di pari passo con la pulizia del corpo, migliorare l'immunità, la dieta e mantenere uno stile di vita sano.

Cause di demodicosi

Acne sottocutaneo Demodex folliculorum abita la pelle di quasi tutte le persone. Tuttavia, se non si verificano fattori provocatori, non conduce a processi infiammatori e lesioni visibili. Abitando nei follicoli piliferi, l'acaro si nutre di sebo. Durante il ciclo vitale, che dura fino a diverse settimane, l'individuo sessualmente maturo produce fino a 10 frizioni di uova, di cui in 3-4 giorni appaiono nuovi individui.

I fattori che provocano la riproduzione attiva di Demodex sono:

  • malattie della pelle acute o croniche;
  • indebolimento dell'immunità;
  • periodo di transizione negli adolescenti;
  • cambiamenti ormonali nelle donne durante la gravidanza e la menopausa;
  • frequenti visite a saune, solarium, ecc.;
  • l'uso di cosmetici ormonali;
  • stress, tensione nervosa, depressione, ecc.;
  • lunga permanenza alla luce diretta del sole.

sintomi

A seconda della localizzazione della malattia, si possono osservare manifestazioni caratteristiche sulla pelle del viso, sul cuoio capelluto o sugli occhi:

  1. La forma della pelle di demodicosi è caratterizzata da un aumento dell'acne, anche con l'uso di cosmetici speciali. Il numero di anguille aumenta, appaiono le ulcere. Inoltre, la pelle diventa rossa, ha una lucentezza caratteristica, che non scompare anche dopo il lavaggio. Il prurito, che si intensifica di sera, è dovuto all'attività vitale della zecca, che non tollera la luce del giorno, quindi depone le uova di notte. Un processo aumentato può indicare un aumento del tessuto connettivo sulle ali del naso.
  2. La forma dell'occhio è caratterizzata da un rapido affaticamento degli occhi e una diminuzione dell'acuità visiva dovuta al fatto che c'è un processo infiammatorio sulle palpebre. Inoltre, al mattino puoi notare il legame delle palpebre. Durante la notte, un film si forma intorno alle ciglia, che provoca questo sintomo. L'attività del segno di spunta è associata alla distruzione dei cheratinociti, a causa della quale esiste una perdita attiva di ciglia. Inoltre, è possibile osservare arrossamento e infiammazione delle palpebre.

Principi di base della terapia

Prima di prescrivere antibiotici per la demodicosi, uno specialista effettua un esame e assegna test di laboratorio. Il biomateriale può diventare un graffio, preso dalla superficie della pelle del viso o dalle ciglia che sono cadute dalle palpebre. Il metodo di incollaggio è anche considerato informativo, in cui uno speciale nastro adesivo viene applicato sull'area della pelle interessata e lasciato durante la notte. Al mattino, il film viene rimosso e posto sotto il vetro, dove viene effettuata la ricerca. Inoltre, con l'aiuto di un dispositivo speciale, il contenuto di anguille viene preso, diluito con soluzione salina o alcali.

In diversi ambienti, il segno di spunta si comporta in modo diverso, il che aiuta a identificarlo.

Se la diagnosi è confermata, deve essere prescritto un trattamento complesso, che include antibiotici, mezzi per l'eliminazione locale dei sintomi, immunomodulatori e preparazioni per la pulizia del corpo.

Vantaggi e svantaggi degli antibiotici

Gli antibiotici non hanno un'azione efficace contro le zecche Demodex, ma accelerano il processo di guarigione e prevengono il verificarsi di un'infezione secondaria, che può causare esacerbazione della demodicosi.

Prescrivere antibiotici per demodicosi sul viso può solo il medico curante, a seconda delle indicazioni individuali.

Dal momento che i farmaci hanno un effetto collaterale, durante la ricezione deve rigorosamente aderire al regime e al dosaggio.

Gli svantaggi di assumere agenti antibatterici includono:

  • violazione della microflora nell'intestino tenue;
  • manifestazione di allergie, mancanza di respiro, broncospasmo, ecc.;
  • immunità ridotta;
  • violazione dei reni e del fegato.

Panoramica dei farmaci

Il trichopolum è un antibiotico sintetico ad ampio spettro. In combinazione con altri farmaci, è efficace in molte malattie. Il trichopolus ha un effetto acaricida sulle zecche integrandosi nel DNA e nell'RNA, mentre il parassita perde la capacità di muoversi, nutrirsi e moltiplicarsi. Secondo alcune versioni di specialisti, i processi infiammatori che si verificano sugli strati superiori dell'epidermide vengono semplicemente trasferiti dalle zecche negli strati più profondi. Poiché il farmaco ha un effetto anti-infiammatorio, è efficace in questo caso. Il corso del trattamento e il dosaggio dipendono dalle caratteristiche individuali del paziente. Di norma, 1 compressa viene prescritta tre volte al giorno per dieci giorni. Nel caso di demodicosi in corso, il corso del trattamento può durare fino a tre settimane, quindi vengono dati 10 giorni per ripristinare il corpo e la procedura viene ripetuta.

Il farmaco ha effetti collaterali che si manifestano come segue:

  • nausea, vomito, flatulenza possono essere osservati da parte del tratto digestivo, stomatite o glossite si forma nella cavità orale;
  • eruzione cutanea, vesciche, arrossamento, prurito;
  • da parte del sistema genitourinario può causare minzione frequente, disagio, mal di schiena, può manifestarsi candidosi nelle donne;
  • il sistema nervoso reagisce con vertigini, insonnia, ansia, ecc.

Come controindicazioni Trichopol indicava gravidanza, epilessia, cancro, distruzione del fegato e dei reni, allergico ai componenti del farmaco.

Ornidazolo è anche indicato come antibiotici sintetici, che mostrano l'efficacia contro i microbi che svolgono attività vitale senza la presenza di ossigeno e protozoi. Il farmaco colpisce il DNA delle zecche, impedendo in tal modo il suo sviluppo e riproduzione. Nel tratto gastrointestinale, Ornidazolo è completamente assorbito e può passare attraverso la placenta, nel latte materno e nel midollo spinale.

Gli effetti collaterali dell'antibiotico sono:

  • sapore secco e metallico in bocca, nausea, disturbi nella percezione dei sapori;
  • sonnolenza, vertigini, disorientamento, tremori degli arti, affaticamento, insonnia;
  • le analisi del sangue possono rivelare una diminuzione del numero di corpi bianchi;
  • si possono osservare eruzioni cutanee, prurito ed eruzione cutanea.

Le controindicazioni sono l'età dei bambini fino a tre anni, la gravidanza, le malattie del sistema nervoso centrale, ecc. Prendono il farmaco due volte al giorno per due settimane. In caso di una forma grave della malattia, uno specialista prescriverà uno schema in cui 10 giorni di somministrazione si alternano con diversi giorni di riposo per il corpo.

Le caratteristiche comparative di Metronidazolo e Ornidazolo portano alla conclusione che quest'ultimo farmaco è più efficace, la sua azione non è così aggressiva per il corpo.

Inoltre, il recupero si verifica due volte più velocemente rispetto al trattamento con metronidazolo.

Preparazioni per uso esterno

La terapia combinata comporta l'assunzione di farmaci e l'uso di unguenti, creme, lozioni e ormoni per gli effetti locali sulla pelle infiammata.

Zener - lozione per uso esterno, non crea dipendenza e praticamente senza effetti collaterali. Anche se, secondo le recensioni, la sua azione non è così veloce come quella di altri farmaci anti-acne, gli esperti dicono che è efficace. Gli svantaggi includono l'immunità di alcuni batteri ai componenti della lozione. La composizione di Zinerit consiste di due principi attivi, l'antibiotico eritromicina e lo zinco.

Gel Metrogil non ha solo effetti anti-infiammatori. I suoi componenti alleviano i sintomi, alleviano il rossore e il prurito. Il principio attivo del gel è il metronidazolo antibiotico, che ha un effetto antimicrobico. Una caratteristica distintiva del gel Metrogil è la natura cumulativa dei suoi effetti. Gli svantaggi includono un lungo ciclo di trattamento, senza interruzioni. La droga controindicazioni ha, con l'eccezione di intolleranza individuale ai componenti. Poiché sono possibili reazioni collaterali: tensione cutanea, aumento del desquamazione e del prurito, arrossamento, gonfiore.

Il principio attivo della crema Rosamet è anche metronidazolo. Glicerina, cera, ecc. Agiscono come sostanze addizionali.La crema viene applicata alle aree interessate due volte al giorno per almeno un mese e mezzo. Controindicazioni da usare sono la gravidanza e la sensibilità ai componenti.

L'unguento aversectico è uno dei rimedi più economici per la demodicosi, ma dovrebbe essere usato con grande cura, poiché il farmaco era originariamente destinato a animali domestici, cani e gatti. Il principio attivo dell'unguento è l'aversectina C. Interessa attivamente non solo il segno di spunta adulto, ma anche le larve. L'unguento viene applicato con uno strato sottile sulla zona infiammata della pelle una volta al giorno, prima di andare a letto. In questo caso, il corso del trattamento è il seguente: cinque giorni di applicazione si alternano a due giorni di riposo. Durante queste 48 ore, le aree interessate sono macchiate di crema DEC, che accelera la rigenerazione delle cellule sane della pelle e accelera la guarigione.

Inoltre, per prevenire la ricomparsa dell'infiammazione, è necessario seguire una dieta e aderire a uno stile di vita sano.

Demodex sul viso: come scegliere il trattamento giusto?

Demodex sul viso - una frequente malattia della pelle associata a problemi del tratto gastrointestinale. Il trattamento della demodicosi è molto problematico, dal momento che eliminare il segno di spunta è possibile solo se si seguono determinate regole per un lungo periodo di tempo.

Il trattamento di questa malattia non è facile, è necessario osservare alcune prescrizioni, eseguire procedure speciali, assumere farmaci.

Ci sono anche metodi rapidi per affrontare questo problema, tuttavia, sono meno efficaci, possono danneggiare gravemente la pelle e le recidive sono frequenti.

Cos'è il demodex e le sue cause

Demodex è un segno di spunta, la cosiddetta ghiandola dell'acne. Nell'uomo, il demodex si trova sul viso, specialmente sulla fronte, sulle guance, sulle ali del naso, sulle ciglia, sulle sopracciglia e sui canali uditivi esterni.

La malattia, che si forma quando la pelle è colpita da questo segno di spunta, si chiama demodicosi. Patologia manifesta sotto forma di acne e acne, arrossamento della pelle.

Su una sola acne e rash sulla pelle è difficile trarre conclusioni. Acne, arrossamento, acne sottocutanea e comune possono essere attivati ​​da:

  • reazioni allergiche;
  • disturbi del tratto gastrointestinale;
  • interruzione ormonale;
  • anomalie nelle ghiandole sebacee;
  • la presenza di singole patologie.

La demodecosi è un indicatore delle malattie del tratto gastrointestinale.

Se trovi questa malattia dovrebbe immediatamente prestare attenzione agli organi del tratto gastrointestinale - il fegato, lo stomaco, il pancreas, la cistifellea.

È impossibile auto-medicare in tali situazioni. È necessario visitare un cosmetologo o un dermatologo in modo che possa determinare la causa della malattia e prescrivere i test.

Diagnosi di demodex sul viso

Per determinare la presenza del segno di spunta Demodex (non confonderlo con lo svantaggio), è necessario superare un esame speciale. Per fare questo, i medici dovrebbero prendere un raschiamento dell'epitelio dalla pelle colpita e quindi condurre una ricerca al microscopio.

Determinare la presenza di demodex è abbastanza difficile, e non sempre funziona la prima volta.

Affinché le larve o gli adulti della zecca vengano rilevati nell'analisi, è necessario abbandonare il lavaggio per 3 giorni.

In questo caso, i prodotti di scarto dell'acaro e dei suoi morti hanno maggiori probabilità di cadere in raschiature prelevati dalla pelle del paziente.

Quando si raccolgono le cellule epiteliali per l'analisi, i medici devono prendere alcune sopracciglia e ciglia per identificare la cosiddetta oftalmodemodecosi.

Un segno di spunta può nascondersi anche in queste aree e, se non viene rilevato in tempo, può migrare verso la mucosa dell'occhio o provocare una nuova pelle di una faccia pulita.

L'acaro Demodex è sulla pelle di qualsiasi persona. Ma è attivato e si moltiplica solo in presenza di flora opportunistica.

Durante le esacerbazioni, è necessario seguire le regole di igiene, cambiare più spesso i letti, i cuscini e le lenzuola di ferro, usare gli asciugamani e lavarli separatamente da quelli generali. La formazione di questa flora patogena è descritta di seguito.

Esprimere un trattamento per la demodicosi

Come trattare l'acaro Demodex sul viso? Qualsiasi trattamento dovrebbe essere completo. In primo luogo, l'infiammazione viene rimossa dalla pelle attraverso l'uso di antibiotici, unguenti, lozioni speciali per l'asciugatura.

Dopo aver rimosso l'infiammazione, è necessario pulire il viso.

I metodi più comuni di trattamento rapido con demodicosi includono:

  • pulizia estetica del viso, che prevede la rimozione di acne e acne. Il processo è doloroso, non adatto a tutti i tipi di pelle. Lo svantaggio principale di questo metodo è che l'acaro non viene eliminato durante la pulizia. I prodotti della sua attività vitale e i segni esterni della presenza di Demodex vengono rimossi, tuttavia, la zecca stessa continua a vivere e si moltiplica negli strati più profondi della pelle;
  • l'uso di mezzi di distruzione altamente concentrati è un metodo radicale che consente di bruciare gli strati superiori della pelle. Si formano ustioni, qualcosa che assomiglia ad un sole, la pelle del viso inizia a staccarsi fortemente. Quindi, nel processo di rigenerazione, gli strati superiori della pelle scompaiono e quelli inferiori rimangono puliti per un certo periodo di tempo. Fino a che il demodex non lo avvelena ancora con i prodotti della sua attività vitale.

L'uso di mezzi speciali dovrebbe procedere per 27 giorni senza interruzione. Ciò è spiegato dal fatto che la zecca ha il suo ciclo di riproduzione, e il compito del "parlatore" (prodotti fatti da un estetista secondo una prescrizione speciale o nei dipartimenti di prescrizione delle farmacie) è quello di distruggere sia il demodex adulto che le sue larve.

L'aspetto della secchezza e desquamazione della pelle durante tale trattamento è un quadro classico: una volta completato l'intero ciclo di trattamento, gradualmente viene eseguito un tono e viene restituito lo stato originale.

Durante il trattamento, non si dovrebbe cercare di ripristinare l'epidermide, in quanto ciò può creare patogeni e provocare lo sviluppo del segno di spunta.

Il processo di trattamento viene eseguito preferibilmente sotto la supervisione di un estetista. È sufficiente visitare il medico 1-2 volte a settimana, egli aiuterà a determinare l'efficacia del trattamento e identificare eventuali anomalie.

Procedure cosmetiche per aiutare

Ci sono un certo numero di procedure specifiche che possono aiutare a sbarazzarsi di demodex sul viso. Ma non sono il trattamento principale, dal momento che è necessario trattare in modo complesso con questa malattia.

Ecco una lista di procedure popolari:

  1. Microdermoabrasione. Questo nome ha ricevuto un peeling meccanico.
  2. Ozono terapia Questa è una procedura durante la quale combattono le zecche con miscele acido-ozono.
  3. Fotocoagulazione con un laser. In questo caso vengono trattate le aree del viso che sono state interessate dagli effetti degli acari Demodex. Il medico applica un raggio laser.
  4. Cryo. Combatti contro il parassita con l'aiuto del freddo. Per questo viene usato azoto liquido.

Top 3 antibiotico nel trattamento della demodicosi

Il trattamento della demodicosi, in media, dura da un mese a un anno. La durata del trattamento è determinata dalle condizioni della pelle del paziente. Più è trascurato lo stadio di diffusione delle zecche, più è difficile da rimuovere.

Demodex sul viso, il cui trattamento antibiotico è il metodo più efficace per oggi, può essere rapidamente rimosso nelle prime fasi della malattia.

Quando viene rilevato arrossamento della pelle e dell'acne, è necessario consultare immediatamente un medico per una diagnosi.

Tra i farmaci più efficaci nella lotta contro la demodicosi sono i seguenti:

  1. Il trichopolum è uno dei farmaci più efficaci e allo stesso tempo convenienti. Disponibile sotto forma di compresse e candele. Questo strumento sta combattendo attivamente la malaria, l'acne, la tricomoniasi. Un antibiotico ad ampio spettro deve essere prescritto da un medico. Non consentito per l'uso da parte di donne in gravidanza e in allattamento. Controindicato in caso di insufficienza renale, leucopenia, epilessia e altre lesioni del sistema nervoso centrale (sistema nervoso centrale);
  2. Il metronidazolo è il secondo antibiotico più popolare ed efficace. Liberatoria: pillole, candele e unguenti. Quest'ultimo tipo viene strofinato sulla pelle colpita. Può essere applicato come mezzo indipendente. L'indicazione principale - l'incompatibilità del farmaco con l'alcol. Durante l'intero corso del trattamento, si dovrebbe rifiutare di assumere bevande alcoliche, altrimenti il ​​trattamento non avrà successo;
  3. Ornidazolo è disponibile sotto forma di capsule e compresse. Spesso prescritto nel trattamento della giardiasi, tricomoniasi e clamidosi. Nel trattamento della demodicosi possono verificarsi effetti collaterali come mal di testa, nausea o sonnolenza. Quando si supera la dose consentita si possono verificare interruzioni nel lavoro del sistema nervoso centrale. Non può essere assunto da persone che soffrono di epilessia, così come donne in gravidanza e in allattamento.

Questi sono i tre antibiotici più comuni che ti permettono di sbarazzarti della demodicosi. Il farmaco deve essere prescritto da un medico, l'automedicazione è inaccettabile.

Anche il trattamento con unguento Demodex sul viso è efficace. C'è una possibilità che il medico prescriverà una soluzione complessa che contiene diversi farmaci allo stesso tempo.

Ricetta di Chatterbox da demodex (risultato del 100%)

Questa ricetta è uno strumento reale e provato di uno dei principali cosmetologi in Ucraina, che ha aiutato a liberare migliaia di persone da questa malattia.

Per la produzione di talkers, è necessario contattare la farmacia di prescrizione. Per questo avrai bisogno di:

  1. Benzil benzoati 10.0
  2. Saponis
  3. Trichopoli aa 2.0
  4. Aq. Destill 16.0
  5. Dimexidi 30.0

M.D.S Outdoor. Lo strumento risultante deve pulire la faccia prima di andare a letto per 27 giorni senza interruzione.

  • Durante l'uso di questo farmaco dalla demodicosi ci sarà una forte sensazione di bruciore. È necessario attendere fino alla scomparsa del disagio, in nessun caso si dovrebbe sciacquare l'agente con acqua, altrimenti la sensazione di bruciore aumenterà.
  • Se l'infiammazione continua ad apparire durante la seconda settimana di utilizzo, dovresti informare il medico di questo. Molto probabilmente, nominerà un antibiotico ausiliario. Per questo in forma chatterbox con cloramfenicolo, che può essere utilizzato al mattino.
  • Se la patologia non scompare dopo il primo mese di trattamento, il farmaco deve essere nuovamente preparato e Ziner sarà aggiunto al corso del trattamento.
  • Di solito, la pelle viene sfregata con essa 2 volte al giorno, il suo uso serale è dopo un mosto (quando la sensazione di bruciore passa). Sullo sfondo del parlatore, puoi usare Metrogil Gel come crema mattutina. La crema sotto gli occhi da applicare non vale la pena.

Se Demodex viene trovato e davanti ai tuoi occhi, devi contattare un oculista esperto. Le salviettine disinfettanti Blefaclin, le gocce di Okomistin e l'Okukhil, nonché un gel per gli occhi contro il demodex (adatto alla serie Stopdemodex) sono usati come trattamento. Il trattamento dovrebbe essere completo.

Durante il trattamento della demodicosi, è severamente vietato l'uso di creme idratanti, poiché possono causare il fallimento del trattamento.

Durante il trattamento con "talker", la pelle diventa secca e si stacca. Questo è un processo normale, la pelle si riprenderà alla fine del trattamento.

Trattamento domiciliare

Il trattamento domiciliare dovrebbe avvenire senza l'uso di medicinali.

La prescrizione indipendente di antibiotici è inaccettabile, non appena il medico può determinare la risposta del corpo alle sostanze e determinare l'intolleranza del farmaco.

Il trattamento del demodex sul viso a casa dovrebbe procedere con:

  • pulizia del corpo;
  • assumere farmaci che rimuovono le tossine dal tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale);
  • pulizia delicata della pelle;
  • l'uso di unguenti che possono creare condizioni inappropriate per il segno di spunta.

L'osservanza di tutti questi punti è necessaria, dal momento che la presenza di demodex può essere associata a discinesia della cistifellea, ristagno della bile, nonché alla presenza di batteri Helicobacter nello stomaco. Dovresti considerare ciascuno di questi punti in ordine.

Pulizia del corpo

La pulizia del corpo a casa può essere raggiunta solo con una certa dieta. Al momento del trattamento dovrebbe rifiutare cibi dolci, fritti, grassi, affumicati e piccanti, nonché da farina e cottura.

È necessario mangiare verdure fresche e frutta, includere farina d'avena nella dieta. Per il periodo di trattamento è necessario aumentare la quantità di acqua prelevata ad almeno 1,5 - 2 litri.

Questo è necessario per scaricare il corpo, così come creare acari condizioni sfavorevoli per la riproduzione.

Programma di purificazione gastrointestinale

A questo punto, è possibile attivare l'assunzione di magnesia e altri farmaci che hanno una proprietà assorbente. Questi farmaci includono:

  • Carbone attivo;
  • polisorb;
  • enterosgel;
  • Smecta.

Tutti questi farmaci aiutano a risolvere problemi di inquinamento del corpo, rimuovere scorie e pulire il tratto gastrointestinale.

Non amare troppo questi farmaci. Quando si supera la dose prescritta possono verificarsi effetti collaterali sotto forma di debolezza e un brusco sviluppo di beri-beri.

Pulizia della pelle

Sotto la pulizia della pelle si intende l'uso di strumenti speciali, come "Stop Demodex", che includono una linea di farmaci per combattere le zecche. Alcuni sono volti a pulire la pelle del viso, altri sono utilizzati per l'area intorno agli occhi.

La composizione del gel o sapone selezionato può includere il catrame, che favorisce la pulizia profonda della pelle. Anche l'uso di agenti antibatterici è benvenuto.

Se le lozioni non hanno l'effetto desiderato, dovresti iniziare a prendere i fondi, inclusi gli antibiotici.

Può essere raccomandato come strumento efficace nel trattamento del demodex sul viso - un mosto con levomicetina.

Domanda risposta

Posso ottenere la demodecosi da un'altra persona?

Esiste un test per aiutare a scoprire la presenza di demodicosi?

Può esserci demodicosi nei bambini?

Unguenti che impediscono la riproduzione degli acari

Questi unguenti includono zinco e unguento di zolfo, benzoato di benzile. Questi unguenti, penetrando in profondità nella pelle, distruggono le zecche, creando condizioni insopportabili per la loro riproduzione per loro.

Ecco un elenco di unguenti e creme popolari ed efficaci:

  1. Unguento di zolfo. Distrugge il segno di spunta, ma provoca secchezza e desquamazione. Per non scottarsi, non spalmare un unguento sulla zona delle palpebre o delle labbra.
  2. Demalan. Questa crema uccide zecche, batteri e riduce l'infiammazione. Dopo averlo usato, la pelle inizierà a riprendersi.
  3. Benzile benzoato, Wilkinson. Tali strumenti sono spesso prescritti per demodex.
  4. Aversect, Yam unguento. Tali farmaci sono usati per combattere la demodicosi negli animali. Ma oggi sono spesso usati dalle persone, poiché mostrano un effetto eccellente.
  5. Eubetal, così come Kolbiotsin. Questi strumenti perfettamente distruggono i batteri.

In assenza di un ambiente patogeno, Demodex muore lasciandolo sulla superficie della pelle. Il successo del trattamento può essere caratterizzato dalla formazione del peeling sul viso.

I primi 10-15 giorni sono controindicati a prendere idratanti per prevenire la cosiddetta "rianimazione" del segno di spunta. Tuttavia, è necessario osservare che il peeling non si riversa nelle ustioni.

Trattamento di demodex sul viso di rimedi popolari

Come trattare il demodex sul viso a casa? Metodi popolari di trattamento dell'insieme di demodicosi. Non tutti sono in grado di dare i risultati attesi. Tuttavia, ci sono metodi testati nel tempo che possono essere utilizzati in alcuni casi.

Di seguito è riportato un elenco degli strumenti più popolari:

  1. tinture e decotti di amaro assenzio;
  2. decotto di corteccia di quercia;
  3. succo di aloe;
  4. tar;
  5. tintura di calendula.

Tutti questi strumenti aiutano a combattere le zecche, eliminando un favorevole ambiente di riproduzione per loro. Hanno bisogno di pulire regolarmente la faccia. Non dovresti usare questi strumenti come metodo principale di trattamento, ma è abbastanza ragionevole usarli in una soluzione complessa.

Regole importanti

Affinché il trattamento porti al risultato desiderato, è necessario prestare attenzione ad alcune limitazioni. Gli esperti consigliano di seguire queste regole:

  1. Vale la pena dimenticare le creme tonali. Inoltre, il rifiuto di qualsiasi cosmetico, anche se indicato sulla confezione, è vantaggioso.
  2. È meglio non rimanere incinta durante il trattamento.
  3. Vale la pena di stare vicino al monitor di un computer, poiché i raggi elettromagnetici hanno un effetto positivo sull'acaro demodex.
  4. Hai bisogno di dimenticare l'abbronzatura, la solarizzazione, poiché l'ultravioletto aiuta solo l'attività di demodex. Inoltre, la sauna e i trattamenti dell'acqua in acqua calda non ne trarranno alcun beneficio.

Prevenzione della patologia

Anche se una persona a prima vista si libera della patologia, ha bisogno di capire che con Demodex si verificano spesso ricadute. Pertanto, è necessario seguire determinate regole preventive per la vita:

  • È necessario monitorare la pulizia della biancheria da letto e le federe dovranno essere indossate ogni giorno nuove.
  • Dopo che la persona si è lavata, è meglio asciugare con i tovaglioli di carta.
  • Gli oggetti personali che toccano il viso devono essere mantenuti puliti e devono essere sistematicamente disinfettati. Questo vale per cappelli, occhiali, forcine, ecc.
  • È meglio per gli uomini radersi ogni volta con una nuova macchina monouso o per disinfettare costantemente il rasoio.
  • Prova a usare una piccola quantità di cosmetici.
  • Se una persona esegue un trattamento, allora vale la pena proteggersi dal bere.

Recensioni

È necessario elencare le revisioni di pazienti che sono stati trattati con demodicosi con vari metodi.

Dopo aver studiato i risultati del trattamento del demodex sulla faccia del video e delle foto, si può concludere che alcuni farmaci hanno davvero una forte influenza e sono in grado di alleviare tutte le spiacevoli conseguenze di questa malattia.

OLGA, 28 ANNI, VLADIVOSTOK:

"Mi sono ammalato di demodicosi quando avevo 16 anni. Naturalmente, tutti pensavano che la mia acne fosse una manifestazione di un periodo di transizione, ma il problema non scomparve per due o tre anni. Poi l'infiammazione in qualche modo è diventata meno, ma 2 anni fa tutto è successo di nuovo.

Armato di esperienza, sono andato da un dermatologo, che mi ha diagnosticato una demodecosi. Hanno fatto raschiature, test di laboratorio - tutto è stato confermato. Cominciarono a trattare Trichopolis, prescrivendo una sorta di colla con magnesia - merda terribile.

Trovò una via d'uscita e cominciò a diluire un cucchiaio di questa pasta in mezzo bicchiere d'acqua. Devo dire che le feci sono diventate più stabili, la condizione della pelle è generalmente migliorata. Ora, ogni volta che vedo tracce di un'eruzione, passo immediatamente a un corso di Trihopol e tutto scompare. "

MARINA, 32 ANNI, MOSCA:

"Io, come molte ragazze, ho sofferto di problemi di pelle fin dall'infanzia. L'acne, tra cui sottocutaneo, bolle, anguille, pensavo già che non mi sarei mai liberato di questa cattiveria, ma, fortunatamente, tutto si è rivelato curabile.

Ricordo che, per la prima volta, mia madre mi portò inconsapevolmente alla pulizia, dove fui completamente trattato la mia faccia, diedi una lozione speciale, dal cui odore i miei occhi cominciarono ad annaffiare, e così rovinai ancora di più la mia faccia.

E poi uno dei suoi amici ha consigliato di smettere di torturarmi e consigliato un dermatologo. Ecco dove si è scoperto.

Avevo circa 17 anni e ho iniziato a piangere quando ho sentito che ero malato di zecca. Sono stato rassicurato, hanno detto che non c'è nulla di terribile, solo nella mia pelle ci sono condizioni favorevoli per la loro vita.

Il metronidazolo è stato prescritto (che a volte bevo ancora come profilassi o con la prima eruzione cutanea), hanno detto di applicare un unguento di zinco per la notte. Dopo 2 mesi, tutto è andato completamente attraverso di me e ora so cosa fare non appena compaiono i primi segni di attività tick. La foto prima e dopo conferma l'efficacia del trattamento. "

Opinione degli esperti

Anna Avaliani

praticando estetista

Se uno dei parenti ha demodicosi, vale la pena di proteggerti. Certamente, non ci sono prove di ereditarietà della patologia, ma gli esperti hanno notato che il 40% dei pazienti con questa diagnosi soffre anche di parenti. Inoltre, molti credono che la demodicosi venga diagnosticata solo tra i possessori di pelle grassa, ma non lo è. Questa malattia colpisce anche il tipo di pelle secca.

Aisha Baron

chirurgo plastico

Se non pratichi un trattamento, i segni di patologia peggiorano solo (la malattia passerà dalla fase 1 alla fase 2). Ma se una persona segue tutte le raccomandazioni, cambia il suo modo di vivere, allora sarà possibile controllare i sintomi. La cosa principale da affrontare in modo completo al problema.

La demodicosi è una malattia molto comune che può essere trattata. Per eliminare il segno di spunta, è necessario effettuare una diagnosi tempestiva, determinare lo stadio della malattia.

Chiedere assistenza medica dovrebbe essere ai primi sintomi della presenza della malattia, in modo che il trattamento proceda nel modo più efficiente e rapido possibile. Le recensioni sul trattamento del demodex sul viso, in pratica, portano lo stesso messaggio: dovresti iniziare il trattamento in tempo e seguire tutte le prescrizioni dei medici.

Come viene trattato l'acaro sottocutaneo?

Trattamento dell'acaro sottocutaneo

Ora parlerò del trattamento degli acari sottocutanei sul viso.

Sulla zecca sottocutanea - Demodex, effetto dannoso di quei farmaci che contengono zolfo, ma sono sempre meno presenti nelle nostre farmacie. Questo è un unguento solforoso comune. Anche nella lotta con lui aiuto serosalitsilovaya unguento e unguento Wilkinson (di colore nero). Può essere usato anche benzil benzoato con una concentrazione del 10%. Tutti questi mezzi devono essere scelti rigorosamente individualmente e come prescritto dal medico, perché ogni pelle reagisce a loro in modo diverso. Possono verificarsi prurito, bruciore e arrossamento.

Tutto l'unguento applicato sulla pelle interessata e lasciare per 3,5 -6 ore. L'effetto di loro è buono, ma l'odore non è piacevole. Dopo che il tempo è trascorso, l'unguento viene lavato via con olio vegetale bollito e raffreddato e qualsiasi pomata steroidea viene applicata sul luogo in cui è stata applicata. per esempio, potrebbe essere Lorinden C, A, Cinaflan, Afloderm, Elokom o Flucinar.

C'è anche un metodo sviluppato dal professor Rakcheev A.P.. Si basa sull'uso del latte Vidal. La composizione del latte Vidal: canfora, acido salicilico, acido borico, alcool etilico e glicerina. Può essere acquistato in farmacia su prescrizione, che è prescritto da un medico. Il latte Vidal viene usato di sera o di notte. Al mattino il paziente si strofina la faccia con alcool cloramfenicolo.

Anche nel trattamento degli acari sottocutanei sono ampiamente utilizzati antibiotici - tetraciclina (tetraciclina, Unidox-Solutab (doxiciclina) e antiprotozoico (contro i parassiti) farmaci - metronidazolo, trichopol compresse (0,25 g al giorno) o gel di metrogel, vedere le istruzioni.

Tutti i farmaci antibatterici dovrebbero essere prescritti solo da un medico. Le dosi sono selezionate per ogni individuo.

  • Latte Vidal(122)
  • Regesin - gel per l'acne(0)
  • Gel indoxilico(0)
  • VII Conferenza russa di dermatologia parte 2(0)
  • VII Conferenza russa di dermatologia(0)
  • Come sbarazzarsi di punti neri - maschera di Pilaten(0)
  • AcneFree Acne(5)
  • Cosmetici Avene applicati per l'acne(0)
  • Divulgazione di cosmetici Klerasil(2)
  • Oli essenziali di acne(0)

215 risposte a Come viene trattato un acaro sottocutaneo

Buona giornata! Dirò subito, non ho ancora fatto domanda ai medici. Circa 2 mesi fa, il mio intero mento è stato versato. In precedenza, questo non è mai successo. Ho 25 anni. Solo nel periodo nervoso. Sottratto su Internet su Benzyl Benzoate. Comprato in farmacia, il 20%. Mi striscio per la notte già 2 settimane. E a volte durante il giorno. Non ho irritazioni. Anche iniziato a passare lentamente. MA! Recentemente ho letto che è molto tossico. E io ero preoccupato, non l'ho usato troppo spesso? Da nessuna parte questo è scritto. Ho letto che il periodo della vita dell'acaro è di 25 giorni. Quindi ho deciso di applicare questo unguento per 25 giorni. In breve, faccio l'automedicazione. Ma molto preoccupato per le conseguenze. E non c'è nessuno da chiedere. E un altro 2 giorni fa, piccoli urti sono apparsi accanto all'infiammazione principale. Tick ​​si è trasferito lì esattamente. Ora mettilo lì. Potresti dirmi se non faccio del male a me stesso? Grazie in anticipo!

Ciao Nelly. Se la reazione cutanea è normale e non ci sono reazioni allergiche e altre eruzioni cutanee, allora va tutto bene. Ma non li amo particolarmente)

Grazie per la risposta! Guarderò i risultati.

Dimmi come scoprire se la forma della malattia da zecche sottocutanea sta funzionando? Ho trattato per 14 giorni, una specie di miscela. zolfo, trichopol, calendula, faccia mattutina e sera p

Pulisco con questo liquido fino a quando non vedo l'effetto, il desquamazione e il rossore ci sono, quando mi striscio avverto una sensazione di bruciore, non sento alcun forte prurito, in parallelo bevo festoso, il dottore mi ha prescritto questo trattamento. In generale, sono malato per 3 mesi, fino a quando una raschiatura non è stata chiarita e non ho rivelato una zecca facciale. Non capisco se la mia malattia è in esecuzione o no ??

in KVD, ha dato un raschietto su un segno di spunta sottocutaneo, non hanno trovato nulla, quindi si è rivolta a un estetista, che immediatamente, dopo un esame, ha determinato che avevo un segno di spunta. alla domanda sul perché il raschiamento ha dato un risultato negativo, ha risposto che era necessario passare questa analisi senza lavare e pulire la pelle per 5 giorni, altrimenti è molto difficile rilevarla

Buona giornata! È stato trovato un acaro sottocutaneo, hanno prescritto Trichopolum per 10 giorni, un unguento al metrogil al mattino e alla sera per 14 giorni, non ha aiutato, e l'acne ancora si arrampica e prude! Non so cosa fare!

ciao scabbia costante cioè la sera o dopo la doccia. quando comincio a prudere appaiono strisce bianche, ho notato che spesso appaiono dei contorni ipodermici. è un segno di spunta ipodermico?

Buona giornata a tutti La mia acne non se ne andava già da 10 anni, nell'adolescenza mi prendevo cura della mia pelle con a-la significa "pulito e chiaro", pulito, ma nulla mi aiutava, pensavo fosse tutto adolescente, sarebbe passato da solo, ma non lo avrei mai fatto il mio più grande errore che ha lanciato la mia malattia. Così mi sono rivolto alla KVD, ho preso un raschiato, ho trovato Demodex, ero già torturato per essere curato, ma non ho provato a bere, trichopol, metride per via endovenosa, 2 corsi di Unidox Solutab, unguento Yam, latte Vidal, liquido da Demodex, dal fegato, per lo stomaco Visto non aiuta nulla, le mie mani sono cadute, è terribile guardare il viso, nessuna vita personale, aiutare chi può.

Kanykey, conosco la tua situazione - dopo essere andata dall'estetista l'acne ha cominciato ad apparire. Sono stato trattato per circa cinque anni. È stato trattato in cliniche retribuite e in gos.kozhven, dopo che l'ultima pelle era molto pulita - c'erano forti antibiotici, pillole e unguenti, ma poi tutto è tornato. Ora ci sono eruzioni cutanee ma molto meno. La ragione: un completo rifiuto del dolce e dell'alcol. Per circa 6 mesi non ho mangiato dolci. Prendo atto che i risultati sono stati visibili dopo il primo mese. Se non ci sono problemi con lo stomaco, l'acqua tiepida con il limone aiuta la mattina a stomaco vuoto, ma in ogni caso, bevi non più di un mese e poi fai una pausa. Inserisci la fibra nella dieta, puoi acquistarla a un prezzo ridicolo. Lascia che la tua faccia e il tuo corpo riposino dalla chimica. Il gel Duac ha un effetto di ascolto, l'acne matura rapidamente. Avevo brufoli tollerabili con pus bianco, il medico consigliava loro di spremere con una pinzetta quando erano maturi, e poi pulire con perossido di idrogeno. Quando spremere, diventa molto più facile e guariscono più velocemente. Hai solo bisogno di spremere tutto il bianco come nuova infiammazione può verificarsi se un virus rimane. Consiglierei anche di sfondare un buon complesso vitaminico. Ma non uno di quelli che abbiamo nelle farmacie: le vitamine vengono raccolte molto analfabetamente e sono imbottite con compresse con vari additivi e coloranti. Eppure - controlla gli ormoni (androgeni, estrogeni). Se hai domande, scrivi! Buona fortuna!

Kanykey, buon pomeriggio! Mio figlio ha una situazione simile. All'inizio ho preso la sua acne e il conseguente ascesso per adolescenti, fino a quando sono andato dal medico. Le sessioni presso l'estetista e le medicine hanno alleviato leggermente la situazione, ma fino alla fine siamo stati curati con NL International. Questa è una alunite naturale, presentata sotto forma di un deodorante solido, che è un eccellente gel antisettico e multivitaminico. La faccia bagnata è stata dapprima spalmata di alunite, quindi uno strato di gel è stato applicato sulla pelle secca. Dopo la alunite, il viso è un po 'stretto, ma il gel è perfettamente assorbito, le sensazioni sono molto confortevoli. Per un mese, il risultato, come si suol dire, sul viso. Il costo è molto conveniente, tutto può essere ordinato tramite il negozio online - alunite.

Buonasera, sono stato pulito con un acaro della zecca, hanno attribuito il metronidazolo 1tx3p al giorno; la maschera deve essere rimossa, si dovrebbe andare a lavare immediatamente o andare al mattino senza lavare

Irina, per favore dimmi, ma con il tempo, quanto metronidazolo dovrebbe essere assunto?

Benvenuto! Sono stato ammalato da questa malattia da un anno a questa parte e quello che non ha aiutato il dottore ha avuto un effetto sul tempo. Dimmi cosa devo fare?

Il problema dell'acne può verificarsi a causa di problemi agli organi interni, alcuni parassiti vengono catturati, controllare lo stomaco per la presenza di batteri Helicobacter

Come curare efficacemente l'acaro sottocutaneo sul viso

La demodecosi o la cosiddetta acne è una lesione cutanea infettiva provocata dall'acaro demodex microscopico. Esternamente, si manifesta sotto forma di prurito, acne, punti neri. Il trattamento della demodicosi sul viso comprende il rispetto di una dieta, alcune regole di igiene, l'uso di farmaci specifici, procedure mediche e cosmetologiche e metodi tradizionali.

Le cause della malattia

Un acaro facciale è in grado di dimorare a lungo nella pelle in una forma passiva, senza causare danni. Tuttavia, quando compaiono determinate condizioni, il parassita viene attivato, inizia a moltiplicarsi e causa lesioni infettive della pelle del viso o delle palpebre, che richiede un trattamento complesso speciale. Ci sono i seguenti fattori che provocano il processo di sviluppo della demodicosi sul viso:

  • trattamento a lungo termine con farmaci ormonali;
  • disturbi endocrini;
  • dieta malsana;
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • immunità ridotta;
  • malattie croniche;
  • depressione, stress;
  • abuso di solarium;
  • fumo, uso regolare di alcol.

La malattia contagiosa viene trasmessa attraverso il contatto diretto con il trasportatore del parassita, attraverso articoli per l'igiene, biancheria da letto e asciugamani. Il regime di trattamento per la demodicosi dipende dalla sua forma - può essere dermatologico o oftalmico. Il primo si manifesta sotto forma di rossore, dilatazione dei vasi sanguigni (couperosi), piccole eruzioni cutanee, acne rosa, eruzioni pustolose. Demodicosi palpebrale provoca gonfiore e infiammazione degli occhi, prurito, perdita di ciglia e sopracciglia.

Schema di trattamento per demodecosi facciale

Il trattamento della zecca sottocutanea nell'uomo ha lo scopo di eliminare l'infezione, normalizzando le funzioni della barriera protettiva della pelle, eliminando i disordini metabolici e ormonali. Riconoscere il microrganismo parassita da soli sintomi esterni è impossibile. Prima di prescrivere un trattamento specifico per la demodicosi, il medico deve eseguire la diagnostica di laboratorio esaminando la raschiatura dalle aree interessate del viso.

Cura personale

Il trattamento della demodicosi sul viso richiede un'attenta adesione a determinati standard igienici. Durante il combattimento con i bagni caldi della malattia, sono vietate le procedure di riscaldamento, la sauna, il solarium e la piscina. È necessario cambiare più spesso le lenzuola e gli asciugamani e, prima di usarli, stirarli bene, preferibilmente con un ferro con funzione di trattamento a vapore. Si consiglia di lavare i cuscini e la biancheria da letto con speciali additivi antiparassitari (ad esempio, con prodotti Allergoff e Akaryl). È anche molto importante aderire ai seguenti principi di igiene:

  1. Scrub abandon, creme grasse, cosmetici decorativi.
  2. Utilizzare quando si lavano agenti detergenti che non irritano la pelle. Si consiglia di selezionare insieme a un dermatologo.
  3. Effettuare un accurato lavaggio al mattino, alla sera e prima di ogni applicazione di rimedi locali per il trattamento della demodicosi.
  4. Pulisci il viso non è un normale asciugamano e salviette monouso di alta qualità. Non applicare rimedi sulla pelle bagnata.
  5. Applicare una buona crema solare prima di uscire.

Dieta speciale

Quando si tratta di demodicosi sul viso, è importante aderire al sistema di alimentazione dietetica. Ridurrà il carico sull'intestino, regolerà il suo lavoro, sarà purificato dalle tossine e dalle impurità tossiche del corpo. Durante la terapia, si dovrebbe essere completamente senza alcool, cibo confezionato con ingredienti chimici, piatti con una grande quantità di sale, zucchero e grassi animali.

Proibito con prodotti di demodicosi

Prodotti raccomandati per demodicosi

Cibo nocivo e pesante:

  • cibi salati e grassi;
  • cibi fritti;
  • carne affumicata, sottaceti, cibo in scatola;
  • prodotti semilavorati;
  • fast food;
  • prodotti con conservanti o aromi.

Alimenti ricchi di fibre:

  • grano saraceno e farina d'avena;
  • riso integrale;
  • crusca;
  • pane di grano;
  • cavolo;
  • carote;
  • mele.

Prodotti ad alta attività allergica (escludere completamente o limitare al minimo):

  • yogurt;
  • ryazhenka;
  • latte acido;
  • yogurt naturale;
  • ricotta a basso contenuto di grassi.

Formaggi a pasta dura, formaggi a caglio, carni grasse e pesce.

Carni magre, pollame e pesce - porzioni limitate.

Bevande dolci gassate, caffè, succhi confezionati, composte o bevande alla frutta.

Tè verde, acqua non gassata senza additivi, succhi di frutta freschi.

Muffin, farina, dolci:

  • pane bianco;
  • pasticcerie;
  • cioccolato, cacao;
  • zucchero, prodotti contenenti zucchero.

Procedure di cosmetologia

Un acaro sottocutaneo sul viso viene trattato utilizzando una varietà di efficaci tecniche cosmetiche. Aiutano ad eliminare le manifestazioni della malattia, ma allo stesso tempo sono considerati solo metodi ausiliari di terapia e sono sempre selezionati individualmente. Le procedure moderne prescritte nel trattamento della demodicosi facciale sono presentate nel seguente elenco:

  • microdermoabrasione - peeling meccanico;
  • fotocoagulazione laser: trattamento delle aree affette da demodicosi con luce pulsata, viene utilizzato un laser;
  • ozonoterapia - trattamento della demodicosi con miscele ossigeno-ozono;
  • cryomassage - esposizione alla pelle a freddo (azoto liquido).

L'uso di preparati locali per la distruzione di tick-demodex

Per il trattamento della demodicosi sul viso o sulle palpebre, vengono necessariamente utilizzati unguenti, colliri e creme per il trattamento topico.

  • Unguento con benzil benzoato. Per sbarazzarsi di demodicosi strofinare tre volte durante il giorno. È possibile aumentare la frequenza di lubrificazione fino a 5 volte. Il trattamento della demodicosi con benzil benzoato è controindicato per l'infezione pustolosa.
  • Permethrin unguento. Applicare di notte. La durata del trattamento è di 14 giorni.
  • Crema "Demazol". Strofina le palpebre 2 volte al giorno. La durata del trattamento del secolo demodecifico con questa crema è di 1,5 mesi.
  • Gel "Baziron". Lubrificare la pelle 1-2 volte al giorno per 3 mesi.
  • Erythromycin unguento. 1-2 volte al giorno non più di 14 giorni.
  • Collirio "Tafazol". Il corso settimanale ottimale, 1 goccia 1-3 volte al giorno.

medicazione

Nel trattamento della demodicosi sul viso, vengono utilizzate diverse categorie di farmaci sistemici.

Antibiotici e agenti antiparassitari:

  • Compresse "Metronidazolo". A 500 mg due volte al giorno. Il periodo di trattamento della demodicosi con questo potente farmaco è stabilito da uno specialista.
  • Capsule Doxycycline. A 200 mg 2 volte al giorno durante il periodo prescritto dal medico.
  • Compresse "Tavegil". A 1 mg 2 volte al giorno per alleviare i segni di allergie.

Agenti immunomodulanti, assorbenti:

  • Immunomodulatore "Detox". 1 capsula 2 volte al giorno. La durata ottimale del trattamento nel trattamento della demodicosi è di 3 mesi.
  • Sorbente "Rekitsen". 1 cucchiaio 3 volte al giorno, diluito in un bicchiere di yogurt. Il trattamento prevede di prendere la polvere per un mese.

Rimedi popolari efficaci per il trattamento domiciliare

Il trattamento completo della demodicosi consente l'uso di metodi popolari, ma non è limitato a questi. Il parassita non può essere sconfitto senza farmaci specifici, quindi le ricette popolari possono essere usate solo in combinazione con i farmaci prescritti, ma non al posto loro. I tre migliori rimedi contro la demodicosi con comprovata efficacia includono:

  1. Catrame di betulla È necessario mescolarlo a metà con unguento solforico e strofinarlo quotidianamente nelle zone facciali danneggiate dalla demodecosi. La durata del trattamento è di 2-4 settimane. Se necessario, ripetere il corso.
  2. Sapone di catrame Lo strumento deve essere pulito a fondo per un mese dopo il risveglio e prima di coricarsi, strofinando bene la schiuma nella pelle.
  3. Tintura di calendula. Dopo le consuete procedure di pulizia, asciugare il viso con una soluzione di farmacia pronta all'uso. Il trattamento con questo strumento deve essere continuato per almeno 40 giorni.

Misure preventive contro gli acari sottocutanei

Per liberarsi della demodicosi e dimenticarsene per sempre, si consiglia ai pazienti che hanno raggiunto una remissione stabile di aderire a una corretta alimentazione, monitorare l'igiene ed eliminare le cattive abitudini. In primavera e in autunno, è necessario mangiare più cibi vegetali, assumere preparazioni multivitaminiche e sottoporsi a trattamenti profilattici con laser.

Per qualsiasi cambiamento della pelle che assomigli alle manifestazioni iniziali della demodicosi, è necessario contattare immediatamente uno specialista e superare i test appropriati. I sintomi possono essere acne di lunga durata, acne, eruzione cutanea, arrossamento, infiammazione, asterischi. Quando si conferma la re-infezione, il medico prescriverà un programma semplice, più semplice e più breve per il trattamento della demodicosi rispetto a casi avanzati.

Raccomandazioni video di dermatologo e cosmetologo: come trattare la demodicosi sul viso

Recensioni dei risultati del trattamento

Vera, 29 anni: Per curare la demodicosi, ho dovuto rinunciare ai cosmetici per 2 mesi, e in generale ci sono voluti 4 mesi per il trattamento. Letto e asciugamani bolliti, stirati a vapore. Lavato con sapone di catrame, mi ha spalmato la faccia con un oratore: sciogliere 100 g di Dimexide, sciogliere 10 compresse di Trichopol e Levomicetina in una bottiglia d'acqua (100 ml distillati da una farmacia).

Larisa, 34 anni: ha sofferto di demodicosi per circa 2 anni, ha iniziato il trattamento in ritardo. Prescritto un corso di antibiotico, l'ozono terapia. Lei stessa si sfregava il viso alternativamente con alcol borico, un decotto di erbe. Ha preso la tintura di Echinacea. Le cicatrici e le irregolarità minori rimanevano sulle guance dopo il trattamento, e al naso c'era una couperosi. Su consiglio di un'estetista, ho intenzione di pulire tutto con un laser.

Tatiana, 24 anni: mi ci è voluto mezzo anno per curare la demodicosi. È stato imbrattato con "Rosamet", ha preso metronidazolo all'interno. Non ho usato alcun trucco fino a quando la mia faccia non sembrava normale. Dopo il trattamento, non vado in sauna e piscine pubbliche, tengo d'occhio la pulizia. Io lavoro con acqua bollente tutte le spugne e le spazzole e mi pulisco con asciugamani usa e getta.

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.